quiche e torte salate/ Senza categoria

Strudel salato con speck, scamorza e fichi

Ieri il mio Patatone ha compiuto 6 mesi! 9 chili scarsi e uno splendido visino sempre illuminato da un sorrisone con un dentino e mezzo…auguri amore mio!
Per l’occasione, mamma e papà hanno fatto un brindisi e visto che avevo voglia di accompagnare il prosecchino con qualcosa a base di pasta sfoglia ho pensato di sperimentare subito l’abbinamento speck-scamorza-fichi che da giorni mi frullava in testa ma che ancora non avevo deciso in che modo utilizzare. Un abbinamento a dir poco perfetto…senza esagerare, credo che sia il miglior strudel salato che abbia mai preparato! Vi va di provarlo?

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
speck
scamorza dolce a fette
5-6 fichi sodi e maturi

Srotolare la pasta sfoglia insieme alla sua carta e punzecchiarla con una forchetta.
Ricoprire con fettine di speck lasciando liberi i bordi. Proseguire con le fette di scamorza e terminare con i fichi tagliati a fette trasversalmente.
Rimboccare i lembi dello strudel e avvolgerlo posizionando il lato della chiusura rivolto verso il basso.
Spennellare con poco latte.
Cuocere nel forno ventilato a 180° per 30-35 min.


Con questa ricetta partecipo al contest

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    papera
    6 Luglio 2012 at 10:44

    Ciao Danja, grazie dell'idea!
    l'ho un po' modificato con quel che avevo in casa, ma spek e pasta sfoglia erano in attesa di unirsi in quella pietanza!!!!

    grazieee
    SIMONA MIELE

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend