secondi piatti

Filetto di maiale con prugne e castagne

Ma è normale che non mi sia ancora arrivato a casa il numero di dicembre de La Cucina Italiana? Ah, scusate, buon lunedì, buon inizio settimana! E’ che sono giorni ormai che ho adocchiato la copertina tutta melagrana nelle edicole, ma ogni volta che mi avvicino alla mia cassetta della posta, niente :( Che delusione, dovrebbe essere il primo numero dell’abbonamento che mi sono regalata! Magari è normale che a casa ci metta un po’ ad arrivare, è che già in passato ho avuto problemi con abbonamenti vari e alla fine avevo deciso che non mi sarei più lasciata tentare…vabbè, aspetterò fiduciosa un altro pochetto, poi però me lo vado a prendere in edicola sennò mi perdo tutte le ricettine per le festività di fine anno!
Nel frattempo, l’altra sera ho provato una ricetta di un vecchio numero…accompagnata da un bel calice di vino rosso (per noi un La Regola del 2003) ne è uscita una cenetta perfetta! Mancava solo il caminetto… ;)

Filetto di maiale con prugne e castagne
Autore: 
Portata: secondi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 300g di filetto di maiale g 600
  • 125g di castagne lesse sbucciate
  • 50g di prugne secche snocciolate
  • Porto
  • estratto di carne
  • farina
  • burro
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliare il filetto a fette (ne dovrebbero uscire 6). Salare e pepare le fette di carne e passarle leggermente nella farina scuotendole per eliminare quella in eccedenza.
  2. Rosolarle in una padella con un filo d'olio extravergine d'oliva e sfumarle con un dito di Porto.Unire le prugne e le castagne e bagnare il tutto con mezzo mestolo di acqua nel quale avrete disciolto una punta di coltello di estratto di carne. Cuocere il tutto per circa 8 minuti.
  3. Disporre la carne e il suo contorno di castagne e prugne sui piatti precedentemente scaldati (potete anche metterli un attimo nel forno caldo a 100°).
  4. Legare il fondo di cottura con una noce di burro, versarlo sulla preparazione e servire subito.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    F.
    3 Dicembre 2012 at 20:50

    Golosoooo! Un bacio, Fede

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend