primi piatti

Risotto cacio e pepe con carpaccio di pera

Buongiorno, buon inizio settimana! Passato bene il weekend? Io ho deciso di non tediarvi con il racconto di come NON mi sono riposata questo fine settimana (ci mancava solo il virus intestinale di noi grandi!) perché potrei risultare ripetitiva e, quindi, noiosa. E non siamo qui per annoiarci, giusto? Vi basti sapere che ho iniziato il weekend con questo delizioso risottino per finirlo a riso bianco (che secondo me ha comunque un suo bel perché). Per fortuna questi virus sono molto passeggeri e quindi inizio la settimana di nuovo in forma, con un sano appetito e tanta voglia di cose buone! :)
Ma torniamo al nostro risottino di oggi…

Risotto cacio e pepe con carpaccio di pera
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 180g di riso Carnaroli
  • 60g di pecorino romano grattugiato
  • 1 pera
  • brodo vegetale
  • vino bianco
  • olio evo
  • sale e pepe nero (in grani)
Procedimento
  1. In un tegame, tostare il riso in un filo d'olio extravergine d'oliva, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e portare a cottura aggiungendo, poco per volta, il brodo vegetale.
  2. Nel frattempo, affettare la pera per il lungo con una mandolina (io l'ho lavata bene e ho lasciato la buccia).
  3. A pochi minuti dal termine della cottura, aggiungere ⅔ del pecorino grattugiato e una generosa macinata di pepe nero. Continuare a mescolare.
  4. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e mantecare con il restante pecorino e un'altra generosa macinata di pepe.
  5. Impiattare e ricoprire con le fettine di pera. Finire con una macinata di pepe e servire. Il calore del risotto ammorbidirà via via la pera che, forchettata dopo forchettata, si amalgamerà al risotto, addolcendone un po' il carattere.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Valentina
    14 Gennaio 2013 at 10:59

    Ciao Danja :) L'importante è che sia passato tutto, meno male! :) Questo risotto è davvero invitante e presentato benissimo, complimenti! Un bacione e buona settimana :)

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend