primi piatti

Couscous con mele, mandorle e aromi

Che strane queste “mezze stagioni”. Ma non dovevano essere sparite? Non so da voi ma qui a Milano la mattina presto ci si copre e di giorno sembra di essere a giugno/luglio. Risultato: vestiti a cipolla (che se non stai attenta a forza di mettere uno strato sopra l’altro il chiletto preso in vacanza a vederti paion due), i primi raffreddori (in caso sono l’unica a cui non cola il naso), il Patatone che si è già fatto un weekend lungo con tosse e febbre (argh!). :(
Anche in cucina sono abbastanza disorientata, se così si può definire: passo da piatti prettamente autunnali, caldi e coccolosi a piatti freddi manco fossimo in piena estate. Ieri sera è stata la volta del “freddo” con questo coloratissimo e fresco couscous fruttato che vi consiglio vivamente. Ovviamente se da voi è già arrivato l’autunno, quello vero, magari vi conservate la ricetta per l’estate prossima ;).

Couscous con mele, mandorle e aromi
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 140g di couscous
  • 1 mela Fuji
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tagliuzzata
  • 1 manciata di cranberries disidratati
  • 1 manciata di mandorle affettate
  • PER LA VINAIGRETTE:
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di sciroppo d'acero
  • sale e pee
Procedimento
  1. Preparare il couscous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
  2. Tostare le mandorle in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti. Tagliare la mela a dadini senza sbucciarla.
  3. Preparare la vinaigrette, mescolando energicamente tutti gli ingredienti fino a creare un'emulsione.
  4. In una ciotola, riunire gli aromi, la mela, i cranberries e le mandorle. Aggiungere anche il couscous intipiedito e condire con la vinaigrette. Mescolare bene e aggiustare di sale e di pepe.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Briciole di Bontà
    25 Settembre 2013 at 7:31

    Proponi sempre delle cose molto particolari…che brava!!!!

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    25 Settembre 2013 at 21:13

    una stranezza che ti ispira vedo!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend