colazione e brunch/ dolci/ muffin e dolcetti

Muffin ai mirtilli neri

…a base di avocado. Ma non diciamolo troppo forte per non scoraggiare i soliti prevenuti ;). Sono ultra stra morbidi e succosi, una vera libidine! E lo volete sapere il gran segreto? Sono fatti con l’avocado!! Sì, è proprio lui che sostituisce i grassi (a parte un po’ di olio di semi) e gli conferisce questa cremosità e morbidezza, senza farsi sentire nella maniera più assoluta. Anzi, vi dirò, più maturo è l’avocado e più dolce risulteranno questi muffin (considerato che in questa stagione i mirtilli non è che abbiano tutto sto sapore).

La ricetta l’ho scovata qui.
 
Muffin ai mirtilli neri
Autore: 
Portata: dolci
Porzioni: 10-12 muffin
 
Ingredienti
  • 1 avocado molto maturo
  • 160g di farina
  • 180g di zucchero semolato
  • 55g di zucchero di canna
  • 85g di yogurt greco
  • 65g di olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ½ cucchiaino di cannella
  • ½ cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150g di mirtilli neri
Procedimento
  1. Preriscaldare il forno a 200°.
  2. In un'ampia ciotola, schiacciare bene la polpa dell'avocado.
  3. Aggiungere i due zuccheri, l'olio, lo yogurt, gli aromi (vaniglia, cannella, chiodi di garofano) e un pizzico di sale e amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Unire la farina setacciata insieme al lievito e mescolare delicatamente (occhio a non mescolare troppo!).
  5. In una ciotolina, spolverare i mirtilli lavati e asciugati con 2 cucchiai di farina (serve per sostenerli nell'impasto durante la cottura evitando che si raccolgano tutti sul fondo). Unire i mirtilli con tutta la farina all'impasto e amalgamare giusto quel tanto a distribuirli bene.
  6. Suddividere l'impasto nella teglia da muffin rivestita di carta forno o con gli appositi pirottini, cercando di riempire ogni incavo fino a ¾.
  7. Cuocere nel forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Poi, abbassare la temperatura a 175° e proseguire la cottura per altri 15-20 minuti, per un totale di 25-30 minuti (vale, come sempre, la prova stecchino).
  8. Lasciare raffreddare i muffin nella teglia prima di rimuoverli.
Notes
Si conservano in un contenitore ermetico fino a 5 giorni, ma potete anche congelarli. Sempre che ve ne avanzino... ;)
Sì, non si sente il sapore, ma una certa tonalità verdolina, quella c’è… ;)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend