piatti unici

Hamburger di vitello ai funghi porcini

Benvenuto giugno! Ieri abbiamo inaugurato il primo mese che da il la all’estate con una bella gita al lago: passeggiata, giochi in riva al lago, piedini nudi sul prato…cosa volere di più? ;) Ora che anche il Patatone è più flessibile con pasti e nanna, finalmente possiamo muoverci di nuovo un po’ di più. C’è da dire che l’esuberanza dell’ometto di casa non ti permette di abbassare la guardia neanche per un minuto ma sono sicura che più i bambini vengono abituati a stare in giro e più la cosa diventa gestibile.
La sera, poi, un’ottima pizza fatta in casa per completare alla perfezione una così bella giornata (preparando l’impasto la sera prima, un gioco da ragazzi). Ma oggi non vi voglio parlare di pizza (se vi interessa la mia ricetta, la trovate qui) ma di un altro piatto che a me fa sempre molto comfort food e che amo molto: l’hamburger.
Hamburger di vitello ai funghi porcini
Autore: 
Portata: piatti unici
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 2 panini da hamburger
  • 300g di macinato di vitello
  • 30g di funghi porcini secchi
  • 30g di provola
  • 1 manciata di foglie di spinaci novelli
  • ½ cipolla bionda
  • olio evo
  • sale (per me sale viola al vino rosso)
Procedimento
  1. Mettere i funghi in ammollo in acqua tiepida per 20 minuti. Strizzarli e tritarli grossolanamente.
  2. Affettare sottilmente la cipolla e farla stufare con un goccio d'olio extravergine d'oliva insieme ai funghi per 10 minuti. Togliere dal fuoco e tenere da parte.
  3. Formare i burger con l'aiuto di un coppapasta (possibilmente dello stesso diametro dei panini) e insaporirli con il sale.
  4. Riscaldare una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti. Quando è bella calda, cospargerla con una macinata di sale e mettere a cuocere gli hamburger per 5 minuti circa. Girarli sull'altro lato e proseguire la cottura per altri 4 minuti, poi cospargere la superficie con il formaggio grattugiato (a fori grossi) e continuare fino a che il formaggio inizia a sciogliersi.
  5. Nel frattempo, dividere i panini a metà e metterli a scaldare sotto al grill del forno per alcuni minuti.
  6. Comporre il panino, posizionando l'hamburger al formaggio sulla base, ricoprire con la composta di funghi e cipolle e finire con qualche fogliolina di spinaci prima di coprire con la seconda metà del panino.
  7. Servire subito...con una montagna di patatine fritte, ça va sans dire! ;)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend