colazione e brunch/ dolci/ torte, cake e crostate

Cake di mele e vaniglia glassato alla cannella

Mi sto appassionando a fare dolci. Quando ho aperto il blog, erano veamente una rarità. E non perché non sapessi farli. In realtà, quando ero ancora ragazzina e vivevo a casa con i miei e mio fratello, ne facevo parecchi di dolci per la mia famiglia. Poi, però, ho iniziato ad appassionarmi alla cucina e ho progressivamente abbandonato la pasticceria. Ora, sarà che con 2 bimbi piccoli in casa, i pancini golosi da riempire sono aumentati e quindi non mi capita più di avere una torta in giro per casa per giorni, fino a quasi non poterne più di mangiarla. Sarà che nei fine settimana mi piace quel dolce profumino che esce dal forno e invade tutta la casa. Fatto sta che ci sto proprio provando gusto e ogni occasione è buona per sfornare biscotti, muffin, dolci per la colazione e torte per la merenda. Questo, ad esempio, è il cake che ho preparato il weekend scorso per i miei che sono venuti a trovarci.

 Cake di mele e vaniglia glassato alla cannella

Cake di mele e vaniglia glassato alla cannella
Autore: 
Portata: dolci
Porzioni: uno stampo da plumcake
 
Ingredienti
  • 250g di farina
  • 160g di burro morbido
  • 200g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • **per il ripieno:
  • 3 mele (ca. 150g l'una)
  • 1 cucchiai di zucchero
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia
  • **per la glassa:
  • 100g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di latte
Procedimento
  1. Preriscaldare il forno a 160°.
  2. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarla a cubetti non troppo piccoli. Condirli con lo zucchero, la cannella e la vaniglia e lasciare riposare per 20 minuti circa.
  3. Frullare il burro con lo zucchero (io ho usato la planetaria con gancio frusta). Aggiungere, uno ad uno, facendoli amalgamare bene prima di unire quello successivo. Infine, unire la farina e il pizzico di sale.
  4. A questo punto, riprendere le mele insaporite alla cannelle e aggiungerle all'impasto insieme al sughetto che si sarà formato. Mescolare delicatamente e versare l'impasto nello stampo imburrato o rivestito di carta forno (io preferisco la seconda perché facilita poi l'estrazione della torta dallo stampo).
  5. Cuocere nel forno caldo per circa 90 minuti (vale, come sempre, la prova stecchino). Lasciare raffreddare nello stampo.
  6. Per la glassa, mischiare lo zucchero a velo e la cannella e aggiungere il latte continuando a mescolare fino a ottenere una glassa liscia e omogenea. Versarla sulla torta raffreddata e lasciare riposare un po' prima di servire.
  7. La torta si mantiene bella morbida e succosa per un paio di giorni.
Cake di mele e vaniglia glassato alla cannella
Con questa ricetta, partecipo al contest TUTTOMELE in collaborazione con UIR, UNIONE ITALIANA RISTORATORI E SAPORIE
https://www.cavour.info/viewobj.asp?id=3996

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Tiziana Bontempi
    6 Novembre 2014 at 23:05

    Che buono che dev'essere! Molto invitante, lo vorrei per colazione!
    Tiziana

    • Reply
      unpinguinoincucina
      7 Novembre 2014 at 8:35

      E' buonissimo, Teresa, e poi così senza lievito è perfetto anche per chi ha problemi di intolleranze! :)

    Rispondi a Tiziana Bontempi Cancel Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend