piatti unici

Seppie in salsa di soia con riso al cocco

seppie-alla-salsa-di-soia-con-riso-al-cocco

L’altra sera, al supermercato, mi sono fatta ingolosire dagli anelli di seppia con l’idea di una bella fritturina. Peccato che poi, una volta rientrata a casa, mi sia improvvisamente ricordata del perché io non faccio mai fritti: una cucina americana senza finestre non è decisamente l’ambiente giusto. Soprattutto se quando apri le finestre del soggiorno non tira un filo d’aria. Ovviamente, ho desistito ma non per questo mi era passata la voglia di anelli di seppia.

Fortuna che su internet ho subito scovato quello che faceva al caso mio: seppie in salsa di soia. Per completare il tutto, ho optato per un delicatissimo riso al cocco (al posto delle patate piccanti previste nella ricetta originale) che ho improvvisato al momento per finire un mezzo barattolo di latte di cocco: in pratica, riso pilaf con latte di cocco allungato con acqua fino a ottenere 1 volta e mezza il volume del riso. Cena superlativa che non mi ha fatto rimpiangere la fritturina neanche per un istante! :D

seppie-alla-salsa-di-soia-con-riso-al-cocco

Seppie in salsa di soia con riso al cocco
Ingredienti per 2 persone:

350g di anelli di seppia (anche decongelati)
3cm di radice di zenzero
1 cipollotto
1 lime
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaino di amido di mais
aglio in polvere
peperoncino secco
coriandolo fresco
olio di semi
pepe

per il riso al cocco:
140g di riso integrale parboiled
100g di latte di cocco
olio di semi
sale

Scottare gli anelli di seppia per pochi minuti in abbondante acqua bollente salata, quindi scolarli e fargli sgocciolare su carta cucina.
Nel wok (o in una padella antiaderente profonda) far insaporire un filo di olio di semi con lo zenzero grattugiato, un po’ di peperoncino, il cipollotto affettato e un pizzico di aglio in polvere. Rosolare per un minuto, quindi abbassare la fiamma e unire la salsa di soia, la scorza grattugiata e il succo di mezzo lime. Mescolare bene.
Stemperare l’amido di mais in poca acqua fredda e incorporarla nel fondo di cottura. Dopodiché, aggiungere le seppie, mescolare bene, coprire e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti circa.
Nel frattempo, tostare il riso in una casseruola con un goccio di olio di semi, unire il latte di cocco allungato con l’acqua necessaria a raggiungere una volta e mezza il volume del riso (ovvero, 1 bicchiere e mezzo per 1 bicchiere di riso), insaporire con una presa di sale, coprire e lasciare sobbollire a fiamma bassa per 10 minuti o fino a quando tutto il liquido sarà stato assorbito.
Suddividere le seppie nei piatti, spolverizzare con il coriandolo fresco e una macinata di pepe e servire insieme al riso al cocco.

PS: Ovviamente, per fare le cose come si deve, potete rendere anche delle seppie intere ed affettare le sacche per ottenere degli anelli un po’ meno cicciosi! ;)

seppie-alla-salsa-di-soia-con-riso-al-cocco

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend