pizza panini & co

Tigelle con robiola al tartufo, mortadella e pistacchi

tigelle-robiola-al-tartufo-mortadella-e-pistacchi

Finalmente sono ricominciate le lezioni di Pilates. Prima di Natale, tra malanni di stagione, imprevisti e defezioni per pigrizia, stanchezza da stress prenatalizio e chi più ne ha più ne metta, avevamo un po’ accantonato il nostro progetto di “Mamme in forma” ma ora siamo tutte (o quasi) pronte a ripartire in quarta! Vediamo quanto dura… ;)

Con la ripresa del Pilates serale, riprendono anche le mie cene “al volo” che devono essere 1) veloci da preparare e 2) veloci da mangiare e possibilmente veloci da digerire visto che le ingurgito mezz’ora prima della lezione (ma questo, forse, è meglio non dirlo troppo in giro). Visto che le suddette cene “al volo” vengono consumate in separata sede (generalmente, io e il gentil consorte ci salutiamo sul pianerottolo di casa), cerco sempre di non farle sembrare troppo punitive o frettolose (ebbene sì, anche qui entra in gioco il famoso senso di colpa tutto femminile…argh!). Per addolcire la pillola della prima lezione (che poi c’è ben poco da addolcire in previsione di una serata in solitudine a guardare qualsivoglia film di azione, fantascienza, fantapolitica, fantachesoio) ho preparato queste tigelle…non vi dico la voglia che avevo dopo di rimontare in sella alla mia bici e mettermi a pedalare al buio e al gelo per andare a fare Pilates! hahahahaha

tigelle-robiola-al-tartufo-mortadella-e-pistacchi

Tigelle con robiola al tartufo, mortadella e pistacchi
Ingredienti per 2 persone:

5 tigelle
100g di mortadella con pistacchi
1 robiola al tartufo Fattorie Osella
1 manciata di pistacchi sgusciati e tostati

Riscaldare le tigelle nel forno caldo o su una piastra rovente.
Dividerle a metà e spalmarle con un po’ di robiola al tartufo, ricoprire con una fettine di mortadella e cospargere con i pistacchi tritati grossolanamente.
Servire subito.

tigelle-robiola-al-tartufo-mortadella-e-pistacchi

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    paola
    12 Gennaio 2016 at 9:58

    Tigelle e mortadella…come resistere..impossibile:-)

    • Reply
      Danja Giacomin
      12 Gennaio 2016 at 11:32

      Eh già, ogni tanto la mortazza ci sta troppo bene! ;) hehe

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend