dolci/ torte, cake e crostate

Torta vaniglia e ciliegie…e tanti auguri in ritardo!!!

torta-alla-crema-di-ciliegie

Un periodo talmente strano questo che nonostante abbia sempre continuato a scrivere qui sul blog, mi è totalmente passato di mente che il 3 giugno festeggiava il suo 4° compleanno!!!!
A questo, aggiungi che a inizio mese c’è stato il compleanno della mia Mami e a fine quello del mio Papi, con in mezzo la fine della scuola, una prima pagella meravigliosa e tanta voglia di festeggiare l’arrivo dell’estate. Insomma, una bella torta celebrativa ci stava proprio tutta! E quale migliore fonte di ispirazione di iFood e della nostra cake designer preferita Valentina?

Ed ecco a voi la mia, la nostra, torta celebrativa vaniglia e ciliegie! Chi si unisce ai festeggiamenti? ^-^

torta-alla-crema-di-ciliegie

Torta vaniglia e ciliegie
Ingredienti per 6 persone (15cm):

per il pan di spagna (Montersino):
188g di uova a temperatura ambiente
132g di zucchero semolato fine
113g di farina 00
38g di fecola di patate
i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon

per la crema alla vaniglia e ciliegie:
300g di burro
235g di zucchero a velo
confettura di ciliegie
1 cucchiaio di latte caldo
un pizzico di sale
i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon

inoltre:
250ml di acqua e zucchero
ciliegie

 Per il pan di spagna, preriscaldare il forno a 190°.
Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungere a mano, poca per volta e con una frusta o un cucchiaio di gomma, la farina setacciata con la fecola. Mescolare delicatamente dal basso verso l’alto fino ad assorbimento.
Suddividere l’impasto in 3 teglie diametro 15cm precedentemente imburrate, infarinate e con il fondo ricoperto di carta forno.
Cuocere nel forno caldo per 15-20 minuti, fino a doratura del pan di spagna (vale la prova stuzzicadenti). Sfornare e lasciare raffreddare prima di togliere i 3 dischi di pan di spagna dagli stampi. A questo punto, avvolgerli singolarmente nella pellicola e tenerli da parte (io li ho fatti il giorno prima e li ho messi in frigo).
Per la crema, montare il burro morbido con lo zucchero a velo setacciato, il pizzico di sale, la vaniglia e il latte caldo. Aggiungete 2-3 cucchiai di confettura di ciliegie e continuare a montare fino ad ottenere un composto soffice e spumoso, con un colore omogeneo rosa.
Togliere i 3 dischi di pan di spagna dalla pellicola e bagnarli con acqua e zucchero.
Trasferire circa metà della crema in un sac à poche con bocchetta liscia e farcire 2 degli strati.
Snocciolare le ciliegie, tagliarle a metà e distribuirle su ogni strato di farcitura.
Comporre la torta e rivestirla esternamente con l’altra metà di crema.
Decorare, a piacere, con ciliegie intere (le più belle!).
Trasferire la torta finita in frigo almeno 20 minuti e portare a temperatura ambiente prima di servire.
PS: La torta si conserva in frigorifero fino a 1-2 giorni, preferibilmente coperta da pellicola alimentare.
PSS: Potete cuocere il pan di spagna anche in un unico stampo diametro 15 cm, prolungando la cottura di circa 10 minuti e avendo cura di tagliare gli strati quando questo è ben freddo, dopo un riposo in frigorifero di almeno un’ora.

torta-alla-crema-di-ciliegie

torta-alla-crema-di-ciliegie

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend