dolci/ torte, cake e crostate

Gugelhupf al ribes e papavero

gugelhupf-ribes-e-papavero

Mentre piano piano intorno a noi la vita riprende i soliti ritmi, anche le nostre vacanze stanno volgendo a termine. Domani si torna a Milano e poi da lì il passaggio al trantran quotidiano sarà breve. E se anche quest anno la lista dei buoni propositi settembrini è più lunga del solito, la forza di volontà e a mille e so già che mi porterà lontano…l’importante è crederci, perché volere è potere, no? ;-)

E allora, addolciamoci questo inizio dell’ultima settimana di agosto, quella ancora a cavallo tra la fine delle ferie e il ritorno alla quotidianità, quella forse più importante di tutte perché è da come gestisci questo delicato passaggio che dipende se riesci o meno a iniziare l’anno con il piede giusto…

gugelhupf-ribes-e-papavero

Gugelhupf al ribes e papavero
Ingredienti per 2 persone:

90g di burro morbido
95g di zucchero
1 bustina di vanillina
3 uova
185g di farina
½ bustina di lievito per dolci
4,5 cucchiai di papavero
60g di yogurt bianco
25ml di latte
300g di ribes

Preriscaldare il forno a 180°.
Imburrare e infarinare bene lo stampo da Gugelhupf (in alternativa, potete usare anche uno stampo da ciambellone).
Raccogliere i ribes in una ciotolina.
Montare il burro con lo zucchero, la vanillina e un pizzico di sale. Unire le uova e continuare a montare.
Mescolare la farina con il lievito e il papavero e unirli all’impasto insieme allo yogurt. Amalgamare bene unendo il latte per rendere l’impasto bello cremoso (se non dovesse bastare, aggiungere un altro goccino).
Infine, unire delicatamente i ribes.
Versare l’impasto nello stampo e cuocere il dolce nel forno caldo a metà altezza per circa 60 minuti (vale la prova stecchino!).
Una volta sfornato, lasciare riposare per una decina di minuto nello stampo prima di rovesciare il dolce su una griglia e lasciarlo raffreddare.
Spolverare di zucchero a velo prima di servire.

gugelhupf-ribes-e-papavero

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Babbi
    22 Agosto 2016 at 14:22

    l’interno è da urlo…che spettacolo

    • Reply
      Danja
      24 Agosto 2016 at 13:30

      Pensa che ero indecisa se mettere o no quella foto! hahahahaha ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend