primi piatti

Linguine al polpo con limone e pistacchi

linguine-polpo-limone-e-pistacchi

Ma non si era detto che dopo San Valentino arrivava il caldo? L’anticiclone di non so dove che avrebbe alzato le temperature, regalandoci un primo assaggio di primavera? No, perché io a parte l’allungarsi delle giornate (evviva, evviva!!) non la vedo mica sta primavera che si avvicina… -_- E sono stufa, anzi, arci stufa di questo freddo, di dovermi vestire a cipolla, di mettermi i guanti, di avere i geloni, di dover fare la spola tra un posto caldo e l’altro perché in giro non si sta poi tanto bene. Sono stufa! Lo avevo già detto?

Ecco, e allora io, alla faccia di sto freddo e sto inverno che potrebbe anche togliersi dalle scatole, porto in tavola un po’ di sapori del mare, di sole e di bella stagione. Se funziona? Un po’ sì, dai, o almeno ci proviamo. ;-)

linguine-polpo-limone-e-pistacchi

Linguine al polpo con limone e pistacchi
Ingredienti per 2 persone:

200g di linguine
500g di polpo (anche surgelato)
1 limone
1 manciata di pinoli sgusciati e tostati
1 dito di vino bianco secco
aglio in polvere
olio evo
sale e pepe

Immergere il polpo (ancora surgelato, nel caso usiate quello) in un pentolone con abbondante acqua fredda e portarlo sul fuoco. Dal bollore calcolare circa 30 minuti di cottura. Spegnere e lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura. Una volta freddo, tagliare il polpo a pezzetti.
Riscaldare un’ampia padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di aglio in polvere. Quando l’olio è caldo (prima che l’aglio si bruci!!!), aggiungere il polpo e sfumare con il vino bianco. Quando l’alcol è evaporato, aggiustare di sale, unire la scorza grattugiata di mezzo limone e mettere da parte.
Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolarla al dente e trasferirla nella padella con il polpo. Mantecare a fiamma vivace aggiungendo un mestolino di acqua di cottura della pasta e un filo di olio extravergine d’oliva.
Distribuire la pasta nei piatti e cospargere con i pistacchi tritati grossolanamente. A piacere, ultimare con una grattugiata di scorza di limone e servire subito.

linguine-polpo-limone-e-pistacchi

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend