piatti unici/ primi piatti

Quinoa con porri, sgombro e melagrana

quinoa-con-porri-sgombro-e-melagrana

Rieccomi! Non sono sparita (e lo sa bene chi mi segue sui social), ma avevo bisogno di staccare un po’. A dirla tutta, non avevo molta voglia di postare, stavo addirittura pensando di fermarmi per un po’, di parcheggiare il blog e aspettare tempi migliori. Poi, però, sono stata costretta a traslocare (il “parcheggio” precedente era diventato troppo oneroso, soprattutto per un blog che in teoria sarebbe stato destinato a rimanere fermo per un po’) e così ho avuto anche la scusa pronta per non postare per un paio di giorni.
Nel frattempo, ho continuato a condividere con chi mi segue sui social gli scatti delle mie colazioni e le ricette ” al volo” di quello che cucinavo giorno per giorno. Non c’è che dire, l’interazione è indubbiamente più intensa e maggiori sono anche le soddisfazioni immediate. Ma poi mi sono fermata a riflettere: e le persone che non sono sui social (per loro fortuna, mi viene da aggiungere…)? E quelle che, come capita spesso a me, si mettono a cercare una ricetta su Google? E quelli che amano venire abitualmente a sbirciare qui sul blog per vedere cosa combino, cosa cucino, come sto? Ma soprattutto, e io che ho sempre amato molto perdermi in chiacchiere qui con voi, parlarvi della ricetta del giorno, senza dover pensare agli hashtag giusti, all’ora ideale per postare, alla foto più accattivante? Insomma, mi manca troppo tutto ciò!!!! <3

quinoa-con-porri-sgombro-e-melagrana

Quinoa con porri, sgombro e melagrana
Ingredienti per 2 persone:

100g di quinoa
300g di cuori di porro
chicchi di melagrana
90g di filetti di sgombro al naturale
1 manciata di pinoli
olio evo
sale e pepe

Affettare i porri e rosolarli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Abbassare la fiamma, coprire e proseguire la cottura fino a quando non saranno morbidi ma non ancora disfatti.
Tostare i pinoli in una padella antiaderente, senza aggiunta di condimenti.
Sciacquare la quinoa sotto all’acqua corrente. In un pentolino farla asciugare e tostare brevemente, bagnarla con acqua pari al doppio del suo volume e portare a ebollizione. Lasciare sobbollire, coperto, per 10 minuti, poi spegnere la fiamma e lasciare riposare per altri 5 minuti.
Quando è pronta, sgranare la quinoa con una forchetta e unirla ai porri insieme a un paio di cucchiai di chicchi di melagrana, lo sgombro scolato e tagliato a tocchetti e i pinoli.

PS. Si può preparare anche in anticipo, quindi è una #schiscettaperfetta. ;-)

quinoa-con-porri-sgombro-e-melagrana

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend