colazione e brunch

#KIDS-FRIENDLY :: Chocolate Oats Smoothie, detto anche “budino-non-budino”

chocolate-oats-smoothie

Mai e poi mai avrei immaginato di dover condividere una delle mie colazioni super healthy con i miei bimbi! Certo, se mi presento con un dolce che sembra un budino ed è pure al cioccolato, me le vado proprio a cercare! hahaha

In realtà, era un esperimento, la prima volta che lo preparavo. Mi ero già cimentati in varie smoothie bowl ma sempre a base di frutta. Cosa sono? Semplici frullati un po’ più densi, serviti in una ciotola e decorati con la qualunque: frutta fresca e secca, cereali soffiati, semi vari. Insomma, un trucco per non ingurgitare un frullato in 1 secondo e mezzo con scarse probabilità di sentirsi anche solo minimamente appagati e una delizia per l’occhio che p anche molto in voga in questo periodo (infatti, se guardate su Instagram impazzano le colazioni a base di smoothie bowl!).

Torniamo però all’argomento del giorno: le ricette #kids-friendly. L’altra mattina i miei nani vedendomi arrivare con una ciotola di “budino” con lamponi, banane e scaglie di cocco, hanno subito abbandonato il loro pane tostato con marmellata e Nutella lamentandosi che anche loro volevano fare colazione con un “budino”. Convinta che non gli sarebbe mai piaciuto, ho ceduto il cucchiaino…l’avessi mai fatto! Alla fine, non solo mi è toccato il pane con la Nutella (quanti sacrifici dobbiamo fare noi mamme!) ma gliel’ho pure dovuto replicare nel weekend per merenda. Che dire, felice io che so che gli sto dando una merenda sana e golosa perfetta soprattutto ora che arriva la stagione calda. ;)

chocolate-oats-smoothie

Chocolate Oats Smoothie
Ingredienti per 1 persona:

20g di fiocchi d’avena
4g di semi di Chia
1 cucchiaio di burro di mandorle
5g di cacao amaro
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
125ml di latte vegetale a scelta (il mio era di mandorla)
poche gocce di essenza naturale di vaniglia

La sera prima riunire tutti gli ingredienti nel bicchiere del mixer e mescolarli accuratamente con un cucchiaio. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per tutta la notte.
Il mattino dopo, frullare fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea (se dovesse risultare troppo densa, aggiungere un altro goccio di latte).
Trasferire in una ciotola e insaporire/decorare a piacere (per me, fettine di banana, lamponi freschi e scaglie di cocco).

chocolate-oats-smoothie

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Babbi
    20 Aprile 2016 at 8:38

    e chi non vorrebbe assaggiare una simile tentazione?
    Mi sa che pure io ti avrei lasciato pane e nutella ahahah

    • Reply
      Danja Giacomin
      20 Aprile 2016 at 8:50

      Hahahahaha, va bene, dai, mi sacrificherò un’altra volta per te! ;)
      Buona giornata!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend