antipasti e finger food

Insalata greca rivisitata

L’altra sera il programma era: cucina chiusa per ferie, si va a prendere un piatto da asporto al ristorante greco qui vicino. Ma come al solito, non sono riuscita a stare con le mani in mano. E così, mentre aspettavamo di andare a ritirare l’ordine, la mente si è messa all’opera e non ho potuto fare a meno di sperimentare subito l’idea di antipasto che ci è venuta (perché stavolta c’è stato anche il contributo dell’uomo di casa ;o).
Ancora Grecia direte voi…una fissazione? Ma no, non ci sono mai stata (scandalo!). Il fatto è che a me, nonostante le origine un po’ “crucche” i sapori mediterranei piacciono un sacco e ultimamente ho riscoperto la feta e cerco di utilizzarla in vario modo. Qui, ad esempio, invece di aggiungerla a cubetti, l’ho frullata insieme allo yogurt per il condimento di un’insalata…rivisitata nel senso che ci ho messo i gamberi e non ho messo il cetriolo che al co-autore della ricetta non piace.

Insalata greca rivisitata
Autore: 
Portata: antipasti e finger food
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 200g di gamberi sgusciati surgelati
  • 250g di pomodori datterini
  • ½ cipolla di tropea
  • una bella manciata di olive greche
  • 50g di feta
  • 125g di yogurt magro
  • erba cipollina
  • aglio in polvere
  • succo di limone
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Lasciare scongelare i gamberi a temperatura ambiente e cuocerli a vapore.
  2. Tagliare i pomodorini a metà a riunirli in una insalatiera insieme alle olive, la cipolla affetta sottilmente. Aggiungere i gamberi ormai tiepidi e condire con olio extravergine d'oliva, succo di limone, sale e pepe.
  3. Frullare la feta insieme allo yogurt e insaporire con un pizzico di aglio in polvere e abbondante erba cipollina tagliuzzata.
  4. Per servire, creare nei piatti una base di salsa allo yogurt e feta e adagarci al centro l'insalata.

Ottima gustata insieme alla tipica pita greca che il ristorante ha gentilmente aggiunto al nostro ordine! :)

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Monica Chiocca
    14 Ottobre 2012 at 13:34

    Buona buona! ci provo!!!!
    buona domenica,
    monica

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend