antipasti e finger food/ secondi piatti

Tartare di manzo e pesche con salsa al cognac

tartare-alle-pesche-con-salsa-al-cognac

Weekend alle porte. Per noi, con la fine dell’oratorio estivo, si chiude un primo, importante capitolo delle vacanze estive dei bimbi. Da mamma lavoratrice dovrei tirare un sospiro di sollievo e pensare “fuori uno!”, ma da mamma sensibilona mi viene un po’ il magone a pensare che le prime 4 settimane se ne sono andate senza che potessi godermi i miei bimbi, dovendoli tenere nella calura milanese per altre 2 settimane e non potendoli poi neanche accomapagnare al mare con papà ma dovendo aspettare ancora un mese per stare finalmente tutti insieme. Ogni anno la stessa storia ma non ci abituerò mai… 

Questa sera mestoli incrociati che si va al super party di fine oratorio estivo, ma per domani sera sto già escogitando una cenetta delle mie e se le ricette verranno come spero ve le posterò quanto prima. Nel frattempo, godetevi questa freschissima tartare che abbiamo gustato il weekend scorso. ;-)

tartare-alle-pesche-con-salsa-al-cognac

Ricetta tratta da qui.

Tartare di manzo e pesche con salsa al cognac
Ingredienti per 2 persone:

350g di tartare di manzo di primissima scelta
2 pesche noce
succo di limone
olio evo
sale e pepe

per la salsa al cognac:
2 cucchiai di maionese allo yogurt
1 cucchiaio di Cognac
3 gocce di salsa Worchester

In un ciotola, emulsionare tutti gli ingredienti per la salsa al cognac. Conservare la salsa in frigo fino al momento dell’utilizzo.
Sbucciare le pesche, tagliare la polpa a dadini e farli marinare con un’emulsione di olio extravergine d’oliva, succo di limone, sale e pepe per una mezz’oretta.
Condire la tartare con sale, pepe e le pesche marinate e amalgamare bene il tutto.
Sui piatti da portata formare delle quenelle con la tartare alle pesche, guarnire con la salsa al cognac e completare con una macinata di pepe.

tartare-alle-pesche-con-salsa-al-cognac
tartare-alle-pesche-con-salsa-al-cognac

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend