antipasti e finger food

Gamberi e melanzane con riduzione di Campari

Ci sono ricette che già solo a nominarle ti fanno fare un figurone. L’altra sera, alla domanda del gentile consorte: cosa prepari stasera? Già all’antipasto, ovvero gamberi e melanzane con riduzione di Campari, vedo che inarca il sopracciglio e si avvia verso il frigorifero dei vini a caccia di un “vino che sia all’altezza”. Al secondo non ci sono neanche arrivata! A parte il fatto che quello ve lo svelerò in un’altra occasione ;).
La parte più divertente inizia, dopo, al momento della preparazione. Perché nonostante il titolo altisonante, la ricetta si fa praticamente da sola! Le melanzane, basta girarle ad un certo punto per farle grigliare su entrambi i lati, le code di gambero o le si compra già cotte oppure si fanno cuocere per pochi minuti a vapore e il Campari basta lasciarlo sobbollire in santa pace che ci pensa lui a diventare bello sciropposo.
Praticamente vi ho già dato la ricetta. Peraltro buonissima! ;) Ve la riepilogo comunque…

Gamberi e melanzane con riduzione di Campari
Gamberi e melanzane con riduzione di Campari
Autore: 
Portata: antipasti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 200g di code di gambero cotte a vapore
  • 1 melanzana
  • ½ bicchiere di Campari
Procedimento
  1. Affettare la melanzana e cuocerla su una griglia o piastra rovente.
  2. Sgusciare le code di gambero (se le cuocete voi, lasciatele raffreddare, altrimenti tenetele fuori frigo per un po' perché dovranno essere servite a temperatura ambiente).
  3. Versare il Campari in un pentolino e lasciare sobbollire a fiamma bassa fino a che non si riduca della metà, assumendo una consistenza sciropposa. Lasciare intiepidire.
  4. Disporre le fettine di melanzana grigliate nei piatti. Distribuire i gamberi sopra il letto di melanzane e irrorare con la riduzione di Campari.
  5. Servire.
Gamberi e melanzane con riduzione di Campari
Gamberi e melanzane con riduzione di Campari

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend