primi piatti

Lasagne carciofi e prosciutto cotto

Quando eravamo ancora “gggiovani” e senza figli, il pranzo della domenica spesso e volentieri era a base di cappuccino e brioche visto che più o meno era quella l’ora in cui ci alzavamo. ;p Da quando ci sono i bimbi, il cappuccio e la brioche me li farei anche già alle 6 se solo ci fosse un bar-pasticceria in zona aperto a quell’ora! Di conseguenza, il pranzo è tornato a essere un pranzo (qualche volta un brunch) e abbiamo riscoperto anche il piacere di farlo in compagnia, a casa, al ristorante o in gita fuori porta. Quando, poi, siamo con i nonni, il pranzo della domenica diventa un po’ come quando eravamo piccoli, un momento in famiglia, con i piatti della tradizione.
Ieri, con i suoceri in visita a Milano, ho preparato uno dei cavalli di battaglia della mia mamma: le lasagne con i carciofi e il prosciutto cotto. Buonissime e ricche di bellissimi di ricordi! :)

Lasagne carciofi e prosciutto cotto
Lasagne carciofi e prosciutto cotto
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • ½ confezione di Sfogliavelo Rana (ovvero 6 sfoglie per un totale di 125g)
  • 450g di carciofi a spicchi surgelati
  • 150g di prosciutto cotto
  • 500ml di latte
  • 50g di farina
  • 50g di burro
  • ½ cipolla
  • noce moscata
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. In tegame, soffriggere la cipolla tritata finemente con una manciata di prezzemolo tritato e un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungere i carciofi, insaporire con sale e pepe, coprire e portare a cottura, a fiamma media. Spegnere e lasciare intiepidire.
  2. Nel frattempo, preparare la besciamella: sciogliere il burro in una piccola casseruola, unire la farina e mescolare con un frusta, a fiamma bassa, fino a ottenere un composto omogeneo (il cosiddetto roux). Aggiungere ora, poco per volta, il latte continuando a mescolare con la frusta per evitare che si formino grumi. Una volta aggiunto tutto il latte portare a ebollizione continuando a mescolare e attendere che inizi ad addensarsi prima di togliere dal fuoco. Insaporire con sale e un pizzico di noce moscata.
  3. A questo punto, iniziare a comporre la lasagna: un mestolino di besciamella, poi la prima sfoglia, un un altro po' di besciamella (fate attenzione ad arrivare fino agli angoli con la besciamella, così evitate che si secchino in cottura!), qualche spicchietto di carciofo trifolato, il prosciutto cotto, poi di nuovo sfoglia, besciamella, carciofi e prosciutto. Continuare fino a esaurimento degli ingredienti lasciando da parte qualche carciofo e qualche pezzetto di prosciutto per l'ultimo strato che andrà poi coperto ben bene di besciamella e spolverato con una bella manciata di parmigiano grattugiato.
  4. Cuocere nel forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti, fino a doratura.
Lasagne carciofi e prosciutto cotto

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    lorenza venturini
    17 Novembre 2014 at 13:31

    Io che le ho mangiato devo dire che sono veramente ottime dal gusto delicato! Brava Danja come sempre!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend