piatti unici

Riso all’acqua di cocco con porri al curry e gamberi scottati

riso-all-acqua-di-cocco-con-porri-al-curry-e-gamberi

Volevo provare l’acqua di cocco. Ho cliccato sull’iconcina del carrello della spesa e ho continuato con la mia spesa settimanale ormai rigorosamente online (ci guadagno mezza giornata di sabato!!!). Poi mi devo essere distratta un attimo e aver rifatto lo stesso pensiero perché, a conti a fatti, nei sacchetti della spesa me ne sono ritrovati due di litri di acqua di cocco! Alla faccia del “provare”!! ‘^.^’ hahaha

L’ho bevuta (nulla di che, ma sono opinioni personali), l’ho usata per il porridge (spettacolare!!) e alla fine (è tanto un litro…e ne ho ancora uno!) ho deciso di sperimentare un po’. Così ci ho cotto il riso pilaf (cottura per assorbimenti, per intenderci) utilizzando un riso aromatico (io avevo l’Aroma ma ci vedo bene anche un riso basmati) e creando una ricetta un po’ orientale. Non potete capire la bontà!!!! ^.^ <3

riso-all-acqua-di-cocco-con-porri-al-curry-e-gamberi

Riso all’acqua di cocco con porri al curry e gamberi scottati
Ingredienti per 2 persone:

140g di riso aromatico (Aroma o basmati)
300g di code di gambero
300g di cuori di porro
1,5 bicchieri di acqua di cocco
curry in polvere (il mio era al cocco)
cocco in scaglie
olio evo
sale

In una casseruola, tostare il riso con un goccio di olio extravergine d’oliva, bagnarlo con acqua di cocco pari a due volte il volume del riso (1 bicchiere – 2 bicchieri), salare e portare a ebollizione. A quel punto, coprire, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 10 minuti, fino al completo assorbimento dell’acqua di cottura.
Nel frattempo, affettare i porri e rosolarli in un’ampia padella con un filo di olio extravergine d’oliva. Aggiustare di sale, coprire, abbassare la fiamma e proseguire la cottura fino a quando saranno morbidi. A questo punto, insaporire con il curry (a proprio gusto personale, io ne uso sempre in abbondanza) e tenere in caldo.
Rosolare brevemente i gamberi in una padella con un goccio di olio extravergine d’oliva bello caldo (dovranno giusto dorarsi) e un pizzico di sale.
Comporre i piatti partendo dal riso, poi aggiungendo i porri e i gamberi e infine completare con il cocco a scaglie.
Servire subito.

riso-all-acqua-di-cocco-con-porri-al-curry-e-gamberi
riso-all-acqua-di-cocco-con-porri-al-curry-e-gamberi

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Tju
    5 Aprile 2019 at 9:25

    Ciao! Il riso sembra davvero buono! A parte il tempo risparmiato :) trovi conveniente fare la spesa online? Ci stavo pensando pure io, mi sto informando. buona giornata!

    • Reply
      Danja Giacomin
      5 Aprile 2019 at 9:43

      Ciao! Premetto che adoro fare la spesa e facendola online mi posso prendere tutto il tempo di spulciare ogni singola sezione a caccia di cose buone e sfiziose. Personalmente, qui a Milano mi trovo bene con l’Esselunga perché ci sono non solo le offerte del volantino ma anche altre promozioni e spesso è possibile anche risparmiare sulle spese di consegna facendo qualche scorta in più ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend