primi piatti/ Senza categoria

Lasagne alla zucca e scamorza affumicata

La seconda volta nella vita che mi cimento nella preparazione di una lasagna (la prima era per il battesimo di Bea! hehe). Sono giunta alla conclusione che quando hai molte persone a pranzo (o a cena) la lasagna è una scelta vincente. Per 2 motivi: primo, perché prepari tutto in anticipo e inforni all’ultimo, potendoti godere i tuoi ospiti, invece di dover stare in cucina a spignattare; secondo, perché a parte non avere pentole abbastanza grandi, usando una teglia di quelle in alluminio dopo fai meno fatica a sistemare. E non si sporcano i fornelli! Vuoi mettere?
Bene, dopo avervi venduto il concetto di lasagna piatto ideale quando si hanno ospiti, vi lascio anche la mia ricetta alla zucca e scamorza affumicata.

Ingredienti:

una confezione di sfoglia fresca per lasagne
700g di zucca pulita
1 scamorza affumicata
parmigiano grattugiato
1/2 cipolla
rosmarino
besciamella q.b.

Tagliare la zucca a fettine, distribuirle su una teglia da forno rivestita con carta forno e cuocere a 180° per 30 minuti.
Preparare un soffritto con un trito di cipolla e rosmarino e aggiungere la zucca tagliata a dadini. Lasciare insaporire qualche minuti, salare e schiacciare con una forchetta fino ad ottenere una purea. Lasciare raffreddare.
Preparare la besciamella…consentito, eccezionalmente, anche un bel cartoncino da 500ml di besciamella pronta a patto che poi  nascondiate il corpo del reato e manteniate il segreto! ;o)
A questo punto, inizia il lavoro di assemblaggio: un filo d’olio e un po’ di besciamella nella teglia, primo strato di pasta fresca, poi polpa di zucca, besciamella, scamorza a fettine sottili, parmigiano. Ripetere questo passaggio per 4-5 volte ricoprendo l’ultimo strato di sfoglia con polpa di zucca, besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.
Infornare a 200° per 30-40 minuti, ovvero finché non vedete che si è formata una crosticina dorata in superficie.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Settembre { #Vogliadi… #Pasta } del blog Oggi pane e salame, domani… 



You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    F.
    25 Settembre 2012 at 19:18

    Mooolto curiosa questa ricetta! Me l'appunto da riprovare quando avrò un pò di zucca tra le mani ;) Buona serata, Fede.

  • Reply
    monica
    24 Ottobre 2012 at 12:45

    e perchè questo no???????????????

  • Reply
    IMMA
    10 Giugno 2013 at 22:59

    ciao e complimenti per la ricetta, spettacolare! mi hai fatto venire fame solo a vederla!

    volevamo avvisarvi che è partito il nuovo contest di ricette a base di latticini e formaggi L’ArTTE IN CUCINA organizzato da “A FUOCO LENTO – l’appetito vien mangiando!”
    CLICCA QUA PER PARTECIPARE

    perchè non partecipi anche tu, magari proprio con questa ricetta?

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend