dolci/ Senza categoria

Cheesecake ai lamponi con ricotta e yogurt greco 0%

Vi avevo lasciati sabato che dovevo mettermi a preparare il pranzo del battesimo…è andato tutto benissimo. Giornata abbastanza frenetica, anche perché 10 persone, di cui 4 sotto il metro di altezza, a pranzo in una casa open space danno un bel da fare. Ma è sempre bello ritrovarsi in famiglia! Peccato che il Patatone si sia fatto venire la febbre…sarà stata l’emozione, un dentino nuovo? 
Comunque, il pezzo forte della giornata è stata questa torta davvero spettacolare: una cheesecake con ricotta e yogurt greco 0% cotta in forno. Mi sa tanto che diventerà il mio nuovo cavallo di battaglia dolciario!
Ingredienti:
250g di biscotti digestive
200g di ricotta
400g di yogurt greco 0%
150g di zucchero
65g di burro
2 uova
marmellata di lamponi
lamponi freschi
1 limone
1 bustina di vanillina
Spezzettare i biscotti nel robot da cucina. Unire il burro morbido a pezzetti e tritare insieme. Versare il composto in uno stampo apribile di 24 cm e compattarlo bene (io ho usato le mani). Mettere la teglia in frigo per almeno mezz’ora per fare indurire la base.

Frullare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la ricotta, lo yogurt, la scorza grattugiata del limone e la vanillina. Amalgamare bene.

Versare il composto sopra alla base di biscotti e cuocere nel forno preriscaldato a 160° per 45 minuti circa.
Lasciare raffreddare la torta completamente prima di ricoprirla con uno strato di marmellata.
Riporre in frigo per qualche ora prima di servirla. Io l’ho preparata il giorno prima ed era perfetta. 
Questa volta l’ho fatta ai lamponi ma in realtà questa torta si può fare in mille modi, basta cambiare il tipo di marmellata utilizzata.

Con questa ricetta partecipo al contest di Laura

e alla raccolta di Dauly

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    dauly
    28 Settembre 2012 at 13:35

    non ho mai fatto un cheesecake cotto, devo provarlo e lo farò con la tua ricetta!
    grazie!!

  • Reply
    silvia benedetti
    24 Settembre 2014 at 20:05

    Si può fare senza uova e senza cottura?

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend