primi piatti

Linguine con gamberi, zucchine e zafferano

linguine-zucchine-zafferano-e-gamberi

Ricetta stra-collaudata che in genere rispolvero quando voglio fare la pasta lunga, visto che io preferisco di gran lunga quella corta. Non so come dire, ma mi sembra che il sugo se lo “coccoli” un po’ meglio. Anche se, rivedendo ora l’archivio del blog, da quando ho iniziato questa avventura ne ho fatte parecchie di ricette con la pasta lunga. Sappiatelo, l’ho fatto per voi, per non sembrarvi troppo monotona! ;o)
Premetto che generalmente cerco di non usare dado o simili. Quando ci vuole, ho il mio dado vegetale stra naturale che compro in una gastronomia di Merano. Qui, però, un po’ di simil-fumetto ci stava bene per legare insieme tutti i sapori e quindi sono ricorsa alla “vaschetta” che si presenta comunque abbastanza naturale. In cambio, non ho usato sale, perché il brodo aveva già sufficientemente insaporito il tutto. Infine, lo zafferano per dare al piatto quel suo inconfondibile gusto aromatico.

linguine-zucchine-zafferano-e-gamberi

Linguine con gamberi, zucchine e zafferano
Autore: 
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 200g di linguine
  • 200g di gamberi sgusciati surgelati
  • 2 zucchine piccole
  • 150g di pomodori pizzutello
  • ½ vaschetta di Cuor di Brodo Pesce Knorr
  • 1 bustina di zafferano
  • ½ scalogno
  • olio evo
  • prezzemolo
  • sale (se serve)
Procedimento
  1. Lasciare scongelare i gamberi a temperatura d'ambiente.
  2. Tagliare le zucchine a rondelle e i pomodori in quarti.
  3. Preparare un soffritto con un filo d'olio extravergine d'oliva e lo scalogno tritato (mi raccomando, non fate bruciare lo scalogno, piuttosto aggiungete un goccio d'acqua!), aggiungere le zucchine e lasciare saltare a fiamma vivace per qualche minuto. Versare il Cuor di Brodo sciolto in mezzo bicchiere d'acqua e proseguire con la cottura. Quando le zucchine iniziano ad essere tenere, unire i pomodorini e lo zafferano sciolto in poca acqua. Saltare ancora per qualche minuto, aggiungere i gamberi e lasciare insaporire per bene prima di spegnere la fiamma.
  4. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolarla al dente e farla saltare insieme al sugo per qualche minuto, aggiungendo, se serve, un po' di acqua di cottura della pasta per evitare che si asciughi troppo. Terminare con abbondante prezzemolo tritato e servire subito.

linguine-zucchine-zafferano-e-gamberi

linguine-zucchine-zafferano-e-gamberi

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Anonimo
    22 Luglio 2013 at 10:19

    Giusto per organizzarmi, in quanto tempo sgelano i gamberetti??
    Grazie, luisa

    • Reply
      unpinguinoincucina
      22 Luglio 2013 at 10:31

      Ciao Luisa, con questo caldo, direi che con massimo due orette te la cavi (anche perché ti sconsiglio di tenerli fuori frigo di più). Per accelerare, io metto in ammollo in acqua preferibilmente fredda (ma mi è anche capitato di usarla tiepida per fare ancora prima!).

    • Reply
      Anonimo
      22 Luglio 2013 at 17:07

      …. E se optassi per quelli in salamoia, dici che comprometto la bontà della ricetta??
      Grazie di cuore, luisa

    • Reply
      unpinguinoincucina
      22 Luglio 2013 at 18:35

      Assolutamente no, sono sicura che verrà benissimo anche con quelli in salamoia!
      Buona riuscita!
      Danja

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend