secondi piatti/ Senza categoria

Salmone al pepe verde

E così siamo arrivati al 3 settembre…sembrava così lontano quando lo scorso 10 dicembre sono andata in maternità, praticamente la durata di una gravidanza! E invece il tempo è volato. Ma sono anche successe tante cose e la mia vita è stata nuovamente stravolta. Nove mesi indimenticabili, in qui Patatone è entrato nella nostra vita, abbiamo imparato a gestire due figli (che fatica inizialmente!), abbiamo visto la Principessa volergli bene da subito e ora non riusciamo neanche più ad immaginarcela una vita senza di lui, senza di loro!
Da oggi la nostra vita cambierà ancora una volta: mamma torna al lavoro, Patatone va al nido, la Principessa andrà alla materna. Ci saranno le corse al mattino, le pause pranzo passate alla scrivania per finire prima, altre corse per andare a prendere prima uno e poi l’altra e poi via a casa a preparare la cena per grandi e piccini. Mi viene già il fiatone…e nonostante questo, non rinuncerei per nulla al mondo alla mia vita da working mom!
Tutto ciò meritava una cenetta di fine-inizio, non vi pare? A me le cose importanti piace celebrarle a tavola. E così cenetta fu. La ricetta che vi lascio oggi è stato il nostro secondo, domani invece vi posterò l’antipasto.

Il salmone al pepe verde è diventato ormai un cavallo di battaglia perché è uno dei pochi piatti che preparo ripetutamente visto che ci piace davvero tanto con il suo sapore bello deciso per essere un piatto di pesce.

Ingredienti per 2 persone:

2 filetti di salmone (ca 150g cad.)
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaino di zucchero di canna
aglio in polvere
1 cucchiaio di pepe verde in salamoia

Lavare i filetti di salmone con acqua fresca e tamponarli con carta da cucina. Se hanno la pelle su un lato, toglierla con un coltello affilato.
In una ciotola emulsionare l’olio con l’aceto, la salsa di soia e lo zucchero. Unire il pepe verde ben sgocciolato e un pizzico di aglio in polvere.
Mettere i filetti di salmone a marinare nella salamoia per almeno 15 minuti, girandoli di tanto in tanto.
Trasferire il salmone con tutta la marinata in una padella antiaderente e portarla sul fuoco. Cuocere a fiamma vivace finché i filetti di sono coloriti su entrambi i lati, abbassare la fiamma, coprire e lasciare cuocere per una decina di minuti (anche meno se vedete che sono cotti).
Servire immediatamente insieme al fondo di cottura al pepe verde.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend