primi piatti

Gnocchi al pesto con pomodorini e olive taggiasche

Giovedì gnocchi? E gnocchi siano! Sì, lo so, in questi giorni dovremmo tenerci un po’ più leggeri in vista dei vizi e stravizi che ci aspettano (che poi, non so voi, ma io tra brindisi e panettoni vari ho già iniziato da mò!). Ma mica possiamo stare a digiuno, no? Dai, su, con un condimento un po’ più leggero (per gorgonzola, taleggi e fontine rimandiamo a dopo la dieta di inizio anno! ;) ci possono stare anche gli gnocchi. E se la ricetta, oltre ad essere super rapida, è pure di quelle “svuotafrigo”, ci piace ancora di più.

Gnocchi al pesto con pomodorini e olive taggiasche
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 400g di gnocchi freschi
  • 200g di pomodorini pachino
  • 2 cucchiai di pesto
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • parmigiano reggiano
  • olio evo
Procedimento
  1. In una padella, fare scaldare un goccio di olio extravergine d'oliva e farci saltare i pomodorini tagliati a metà per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungere le olive taggiasche.
  2. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e prelevarli con una schiumarola non appena vengono a galla. Trasferirli nella padella con i pomodorini, aggiungere il pesto ammorbidito con due cucchiai di acqua di cottura degli gnocchi e lasciare insaporire un minuto con il condimento.
  3. Impiattare ultimando con scaglie di parmigiano. Servire subito.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend