biscotti e piccola pasticceria/ dolci

Biscottini di avena e banane

Come volevasi dimostrare, eccomi qui a scrivervi invece di essere in macchina per incontrare mio fratello e la sua famiglia per un allegro pranzetto a metà strada tra Milano e Torino. Il motivo? Il virus (quello dei 500mila italiani a letto) ha fatto vittime sia a Torino che a Milano…il Patatone è passato da una fase in incubazione con 38 di febbre a quella acuta con 40 e passa :(. Non se ne può più, voglio la primavera!!!!
E allora, sapete che vi dico? Nei pochi ritagli di tempo tra una coccola e l’altra (meno male che c’è la nonna così ci diamo il cambio!) faccio due biscottini così ci tiro un po’ su il morale!
A chi non è mai capitato di avere in casa una banana talmente matura che le chance che venga mangiata sono praticamente pari allo zero? A me le banane non piacciono, ma ne ho sempre in casa per i bimbi e quindi mi capita abbastanza spesso. Ecco allora che ho scoperto con grande gioia questa bella ricettina sul blog di Arabafelice! Per alcuni possono risultare, come direbbe i buon Bruno Barbieri, un po’ un “mappazzone” ma ai bambini piacciono un sacco! Gli ho provati sia con l’uvetta sia con le gocce di cioccolato e abbiamo apprezzato entrambe le versioni…
Vi riporto la ricetta (nelle foto la versione con gocce di cioccolato) alla quale ho apportato qualche lieve modifica nel procedimento.

 

 
Biscottini di avena e banane
Autore: 
Portata: dolci
Porzioni: 6-8 biscotti
 
Ingredienti
  • una grossa banana molto matura
  • 50 g di avena in fiocchi senza glutine
  • a scelta, gocce di cioccolato o uvetta
  • Affettare la banana e metterla in una ciotola con i fiocchi d'avena.
Procedimento
  1. Con le mani, schiacciare bene il tutto e formare una massa omogenea. Unire anche il terzo ingrediente.
  2. Prelevare l'impasto con un cucchiaino e formare dei mucchietti sulla teglia da forno rivestita di cartaforno (li potete anche schiacciare un po' con le mani, diventeranno più croccanti).
  3. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15-20 minuti (dipende anche da quanto li schiacciate).
  4. Far raffreddare prima di servire.
Si possono conservano per qualche giorno in una scatola di latta o in un barattolo di vetro. Ma uscendone così pochi, in realtà, non è che ci si metta poi tanto a finirli! ;)

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Valentina
    3 Febbraio 2013 at 18:40

    Ciao Danja, mi dispiace per il Patatone, cavolo! :( Questo virus ha davvero rotto… mezza Italia è a letto! Spero possa guarire presto! Biscottini deliziosi, nemmeno io amo troppo le banane ma questi devono essere deliziosi… proverò ;) Complimenti e un abbraccio, buona serata :) P.s.: adoro la parola "mappazzone", mi fa morire, e adoro Barbieri! :D

    • Reply
      unpinguinoincucina
      4 Febbraio 2013 at 7:56

      Hahahahaha, lo sapevo che avrei colpito le fan sfegatate di Masterchef! ;)
      Grazie, cara, buona settimana a te!

  • Reply
    lalexa
    3 Febbraio 2013 at 21:11

    che delizia Danja!molto particolari.una bacione grande.auguri al patatone;)

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend