dessert e dolci al cucchiaio/ dolci

Stracciatella alla lavanda

gelato-alla-lavanda

Siamo arrivati alla fine anche di questa strana settimana di luglio, iniziata con un caldo sahariano per poi finire tra un’alternanza di tempeste e afa tropicali (nel mentre, noi – impreparati – abbiamo fatto montare in tutta fretta l’aria condizionata nella nuova casa >.<). Quale migliore conclusione, allora di un bel gelato fresco fatto in casa? Anche se ora il posto forse ce lo avrei anche, mi ostino a non acquistare la macchina per il gelato per un semplice motivo: amo troppo questa ricetta senza gelatiera! E poi di può declinare in così tanti gusti! (qui qualche esempio).

Questa è stata la volta della lavanda. Profumata e delicata, ho aggiunto i mirtilli per enfatizzare il lilla (anche se poi, non è che si sia visto molto) e ho ingolosito il tutto con gocce di cioccolato fondente. Anche i bimbi vanno matti per questa nuova stracciatella lilla! :-D

PS. Nel weekend vi aspetto su Instagram (@unpinguinoincucina) così vi mostro qualche dessert creato con questo meraviglioso gelato!!! <3

gelato-alla-lavanda

Stracciatella alla lavanda
Ingredienti per uno stampo da plumcake:

397g di latte condensato zuccherato (l’equivalente di una lattina)
500ml di panna fresca
2 cucchiai colmi di fiori di lavanda secchi
2 cucchiai di vov
1 vaschetta di mirtilli
gocce di cioccolato fondente

Qualche ora prima, prelevare 50ml di panna, riscaldarla senza farla bollire e unire i fiori di lavanda. Lasciare macerare una decina di minuti, poi setacciare la panna premendo bene i fiori per fare in modo che rilascino tutta la panna aromatizzata. Mettere a raffreddare in frigo.
Prelevare 1 cucchiaio di fiori macerati e frullarli insieme ai mirtilli. Setacciare la purea ottenuta.
Una volta raffreddata del tutto, rimescolare la panna aromatizzata alla lavanda con la restante panna e montarla a neve ferma.
Versare il latte condensato in una ciotola, unire il vov e la purea di mirtilli alla lavanda e mescolare bene. In ultimo, aggiungere la panna montata e mescolare delicatamente dall’altro verso il basso fino a ottenere un composto omogeneo.
Trasferire in un contenitore richiudibile e mettere a congelare in freezer per almeno 8 ore prima di servire.

gelato-alla-lavanda

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Lablondeenfarinee
    15 Luglio 2016 at 20:48

    Ciao =) già solo guardando la foto questo gelato mi aveva conquistata,poi ho letto gli ingredienti ed è stata la fine,vorrei il freezer pieno di questo gelato…amo la lavanda e questa ricetta mi sembra golosissima…quindi lo proverò prestissimo!!
    Buona serata

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.