primi piatti

Gnocchetti all’acqua con pomodorini e basilico

Rieccoci di passaggio a Milano. Sta diventando un vizio il nostro: rientriamo, controlliamo che sia tutto a posto (si fa per dire) e ripartiamo. Questa volta però lasciamo a casa il Papino che, povero lui, deve rientrare al lavoro.
E visto che ci fermiamo solo per un giorno, cerchiamo di arrangiarci con quello che c’è in casa. Ben poco, in realtà, visto che poco prima di partire siamo stati letteralmente invasi da un esercito di piccoli insetti che ho poi scoperto essere fuoriusciti da un pacchetto di riso. Vi risparmio i dettagli, ma ovviamente si era intrufolati un po’ dappertutto e quindi ho dovuto buttare via un sacco di scorte, soprattutto pasta e riso appunto.
E allora, fortunatamente mi sono tornati in mente gli gnocchetti all’acqua che avevo visto da Aria: solo acqua e farina e il gioco è fatto! E poi sono super veloci. Perfetti per la nostra toccata e fuga milanese!

Gnocchetti all'acqua con pomodorini e basilico
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2 adulti + 2 bimbi
 
Ingredienti
  • PER GLI GNOCCHI:
  • 300g di farina 00
  • 300ml di acqua
  • sale
  • PER IL CONDIMENTO:
  • 350g di pomodorini datterini
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • 1 spicchio d'aglio
  • basilico fresco
  • ricotta salata (di pecora sarda per me)
  • olio evo
  • sale
Procedimento
  1. Portare a ebollizione l'acqua salata.
  2. Non appena inizia a bollire, togliere dal fuoco e buttare nell'acqua la farina setacciata tutta in una volta. Mescolare energicamente con un cucchiaio di legno per amalgamare bene il tutto.
  3. Versare su un piano di lavoro infarinato e lasciare intepidire un attimo prima di iniziare a modellare i salsicciotti da cui ritagliare gli gnocchetti.
  4. In un'ampia padella, scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva con lo spicchio d'aglio vestito e leggermente schiacciato. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, condire con lo zucchero, due prese di sale e le foglie di basilico spezzettate e fare saltare a fiamma vivace per pochi minuti prima di toglierli dal fuoco.
  5. Cuocere gli gnocchetti in acqua bollente salata, scolandoli man mano che vengono a galla e tuffandoli direttamente nella padella con il sughetto al pomodoro.
  6. Impiattare e cospargere con una manciata di ricotta salata grattugiata (fori grossi) o a scagliette.
  7. Questo condimento così dolce è stato apprezzato molto anche dai bimbi.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    la cucina della Pallina
    12 Agosto 2013 at 7:09

    niente male come piattino da toccata e fuga!
    certo che d'estate le infestazioni delle farfalline sono tremende, con le striscioline apposta però le becco subito:-)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      13 Agosto 2013 at 9:53

      per me è stata la prima vera invasione…e spero anche l'ultima! ;)

  • Reply
    Valentina
    12 Agosto 2013 at 19:30

    Ciao Danja :) Ottima idea, veloce e gustosissima! ;) Ti abbraccio, buone vacanze! :**

    • Reply
      unpinguinoincucina
      13 Agosto 2013 at 9:53

      Ciao Vale, grazie! Ormai manca poco anche a te, giusto? Buone vacanze e un abbraccio grande :**

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend