pizza panini & co

Club paninetti

E’ divertente vedere come a volte basta cambiare il modo di presentare una ricetta o semplicemente sostituire un ingredienti per avere un risultato totalmente differente.

Mettiamo la ricetta di oggi: la farcitura è quella classica del club sandwich ma al posto del pane in cassetta ho utilizzato dei morbissimi panini al latte che ho riscaldato in forno. Il risultato? Un delizioso paninetto che mantiene quell’esplosione di gusto tipica dei molteplici strati della versione originale in una “veste” diversa dal solito. Ottimi per una serata sul divano (a vedere una partita o un film, scegliete voi), perfetti anche per un più raffinato finger food in versione ancora più mignon (avete presente i mini panini al latte che si fanno per le feste dei bambini?). Simpatici, vero?

Club paninetti
Autore: 
Portata: pizza panini & co
 
Ingredienti
  • paninetti al latte
  • bacon a fette
  • petto di tacchino
  • scamorza dolce
  • pomodoro
  • lattuga
  • senape
  • maionese
Procedimento
  1. Dividere i paninetti a metà.
  2. Rosolare il bacon in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti e far scolare il grasso eccedente su carta assorbente.
  3. Spalmare la base con uno strato di senape e formare i vari strati iniziando dal bacon, poi una fettina di petto di tacchino, il formaggio, una fettina di pomodoro, una foglia di lattuga, un ciuffo di maionese e il coperchio.
  4. Ripassare nel forno caldo a 200° per 5-6 minuti al fine di riscaldare tutti gli ingredienti e ammorbidire il formaggio.
  5. Uno spiedino e un'olivetta per impacchettare il tutto e via: buon appetito!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    la cucina della Pallina
    15 Ottobre 2013 at 8:26

    nooo ne ho sfornati una marea domenica per la festa di Fabio e come previsto pane e salame ha battuto pane e nutella! sono buonissimi nella tua versione:-)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      15 Ottobre 2013 at 14:38

      Che brava, ho visto e letto che hai preparato un sacco di cose belle e buone! :)

  • Reply
    Sara .M
    15 Ottobre 2013 at 10:18

    Con questi hai deciso di farmi definitivamente morire!! Penso che potrei ingurgitarne all'infinito…ne è rimasto qualcuno?? :-p

    • Reply
      unpinguinoincucina
      15 Ottobre 2013 at 14:39

      No, mi spiace ;p ma li rifarò quanto prima, ti farò un fischio se vuoi! Baci

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend