contorni e insalate

Slaw di spinacino e mela verde

Avete presente il famoso coleslaw , l’insalata di cavolo cappuccio che in molti Paesi (con relative varianti) viene servita come contorno a piatti tipo carni alla brace, pollo o pesce fritto o come farcitura nei panini? Già in passato l’avevo preparata e abbinata ad un pesce affumicato perché secondo me era un’accoppiata vincente (qui).
Questa volta, invece, ho voluto cimentarmi in una versione alternativa, con quello che avevo in casa.

Slaw di spinacino e mela verde
Autore: 
Portata: contorni e insalate
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • una manciata di spinacino
  • mezza mela verde
  • 100g di yogurt greco
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 1 cucchiaio di succo di lime
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliare lo spinacino a striscioline e la mela (con la buccia) e dadini.
  2. Mescolare lo yogurt con la senape e il succo di lime e condire con sale e pepe.
  3. Condire le verdure con il dressing allo yogurt.

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Cuoca Pasticciona
    17 Ottobre 2013 at 8:11

    Wow!! Questa per me è proprio nuova non la conoscevo, mi piace scoprire nuove ricette e nuovi abbinamenti, complimenti :)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      17 Ottobre 2013 at 10:22

      Il slaw l'ho scoperto nel tempo nelle sue varie forme in vari Paesi d'Europa (soprattutto Nord) e ora mi diverto a inventarmi sapori e abbinamenti nuovi ;)

  • Reply
    Memole
    17 Ottobre 2013 at 8:47

    Appetitosa!!!

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    17 Ottobre 2013 at 12:02

    Questa ricetta mi è nuova in realtà, ma mi sembra molto invitante e 'nordica'. Mi piace i contorni che creano per accompagnare le carni saporite!

    Marco di Una cucina per Chiama

    • Reply
      unpinguinoincucina
      17 Ottobre 2013 at 12:58

      A me quello che piace di più è proprio il principio della freschezza abbinata alla croccantezza per controbilanciare cibi saporiti (affumicati) o unti (fritti).

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend