primi piatti

Spaghetti alla chitarra con crema di ricotta di bufala alle olive taggiasche

Non so come sia dalle vostre parti ma qui in Alto Adige l’aria ormai é decisamente autunnale. Il tempo é molto instabile ma anche quando esce il sole, la luce e il calore fanno pensare a tutto fuorché all’estate. Oggi, passeggiando per le vie del centro, mi sono imbattuta in una vecchia casa ricoperta da una pianta rampicante le cui foglie iniziavano già a tingersi di rosso e di giallo!
Qua non rimane che consolarsi a tavola, optando per una ricetta dai sapori ancora prevalentemente estivi, in attesa di gustarmi i primi funghi ai quali, invece, questo pazzo clima pare stia facendo un gran bene!

Ricetta tratta da Cucchiaio d’Argento e liberamente modificata.

Spaghetti alla chitarra con crema di ricotta di bufala alle olive taggiasche
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 200g di spaghetti alla chitarra
  • 100g di ricotta di bufala
  • 40g di olive taggiasche denocciolate
  • 30g di pane alle olive
  • origano
  • 1 limone non trattato
  • olio evo
  • sale
Procedimento
  1. Tritare il pane alle olive insieme ad una presa di origano e tostarlo in una padella antiaderente con un goccio d'olio extravergine d'oliva. Quando le briciole saranno belle dorate, trasferirle su un foglio di carta cucina ad asciugare.
  2. Frullare la ricotta con le olive, qualche strisciolina di scorza di limone e un filo d'olio extravergine d'oliva fino a ottenere una crema liscia.
  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolarla al dente, tenendo da parte un po' della sua acqua di cottura da aggiungere al momento della mantecatura con la crema di olive.
  4. Impiattare e cospargere con le briciole alle olive.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend