lievitati salati

Panini alle castagne

Premetto che non sono un’esperta panificatrice. Nonostante una giornata di corso (che col senno di poi, forse, sarebbe più appropriato definire “showcooking”) ad opera di una nota maestra nell’arte della panificazione, continuo ad avere un certo timore ad affrontare qualsiasi tipo di lievitato che non sia la pizza (quella sì che mi riesce bene!). Capita, però, che alle volte la voglia di provare una determinata ricetta sia talmente forte da convincermi a superare i miei timori e a buttarmi. E devo ammettere che, a quanto pare, qualche volta ci riesco anche (ovvio, il dubbio che potesse venire molto meglio rimane sempre…). Inutile dire che, per il momento, mi limito a seguire le ricette alla lettera (cosa che non faccio quasi mai). ;)
Con questi panini è stato amore a prima vista: adoro le castagne, avevo della farina di castagne in casa e mi era appena arrivata una fornitura di miele Luna di miele, tra cui anche un vasetto di miele di castagno. Così, sabato pomeriggio mi sono buttata e domenica mattina abbiamo fatto colazione con questi deliziosi paninetti. Un successone anche con i bimbi che hanno insistito perché gliene tenessi da parte due per la merenda del giorno dopo!

Panini alle castagne
 Ricetta tratta da qui.
Panini alle castagne
Autore: 
Portata: lievitati salati
Porzioni: 7 panini
 
Ingredienti
  • 200g di farina 00
  • 150g di farina di castagne
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiai di miele di castagno (Luna di Miele per me)
  • 80g di uvetta
  • 50g di castagne cotte (che potete sostituire anche con noci)
  • 10g di lievito di birra
  • 3 prese di sale
Procedimento
  1. Setacciare insieme le due farine con il sale. Sciogliere il lievito in 200ml di acqua tiepida e unire il liquido ottenuto alle farine, aggiungendo l'olio e il miele. Lavorare il tutto (a mano o con la planetaria) fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.
  2. Coprire la ciotola con l'impasto con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 3-4 ore in un luogo tiepido e protetto da correnti d'aria.
  3. Nel frattempo, ammollare l'uvetta in acqua tiepida per 15 minuti.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione, sgonfiare delicatamenete l'impasto e incorporare l'uvetta strizzata e le castagne spezzettate grossolanamente.
  5. Rimpastare velocemente il tutto e formare 7 panini da circa 100g l'uno. Inciderli leggermente al centro con una croca e lasciarli lievitare per altri 40 minuti sotto ad un telo di cotone.
  6. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 200°.
  7. Cuocere i panini nel forno caldo per 15-18 minuti, sfornarli e lasciarli raffreddare su una griglia.
Panini alle castagne
Panini alle castagne
Panini alle castagne

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    21 Gennaio 2015 at 8:16

    Questi panini sono assolutamente fantastici!!!!!!!!!!!
    Bravissima Danja!!!
    Bacioni

  • Reply
    sississima
    21 Gennaio 2015 at 8:16

    molto invitanti questi panini, io invece pane di patata oggi! Un abbraccio SILVIA

    • Reply
      unpinguinoincucina
      21 Gennaio 2015 at 10:55

      Interessante! ;) Dai, ora che ho rotto il ghiaccio con i panini, magari mi butto anche su quelli di patata!
      Baci, Silvia, e buona giornata!

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend