piatti unici

Pollo all’arancia con couscous di cavolfiore all’uvetta

pollo-all'arancia-con-couscous-di-cavolfiore

Sempre a caccia di nuove idee, di nuovi spunti per le mie creazioni culinarie, capita alle volte di fare delle scoperte veramente geniali. Una di queste è il couscous di cavolfiore (ve la ricordate la mia prima ricetta?). Se già il couscous è una di quelle ricette velocissime, perfette per quando si ha poco tempo o poca voglia di stare ai fornelli (vuoi mettere i 5 minuti di riposo in solitaria contro il pentolone dell’acqua da mettere su, la pasta da scolare e il tempo di cottura di quest’ultima?!), il couscous di cavolfiore è quasi quasi ancora più veloce: il tempo di dividerlo in cimette e una frullatina rapida ed è pronto. Sì, lo ammetto, sono una frullatore-minipimer-dipendente (vedi post di ieri). ;-p
La chicca in più? E’ low carb (cioè, in pratica, contiene pochi carboidrati) e senza glutine. E lo potete condire come volete. Io, questa volta, l’ho condito con la salsa di soia e una manciata di uvetta e servito come contorno per un deliziosissimo pollo all’arancia. Da provare!

pollo-all'arancia-con-couscous-di-cavolfiore

Pollo all’arancia con couscous di cavolfiore all’uvetta
Ingredienti per 2 persone:

300g di petto di pollo
½ cavolfiore piccolo
2 cipollotti
1 manciata di uvetta
semi di sesamo tostati (per me neri)
salsa di soia
olio evo
sale e pepe

per la salsa:
il succo e la scorza grattugiata di mezza arancia
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai di salsa di soia a basso contenuto di sodio
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di amido di mais
3 cucchiai di acqua
pepe

Tagliare il petto di pollo a tocchetti e insaporirlo con sale e pepe.
Mescolare tutti gli ingredienti della salsa e tenerla da parte.
Eliminare le foglie e il gambo del cavolfiore e dividerlo a cimette. Riunire le cimette nel robot da cucina e azionarlo a brevi scatti (per non ridurlo subito in poltiglia) fino a ottenere una grana simile al couscous.
Riscaldare il wok (o un’ampia padella antiaderente) con un filo di olio extravergine d’oliva e farvi saltare per un minuto a fiamma vivace il couscous di cavolfiore. Insaporirlo con 1-2 cucchiai di salsa di soia e unire l’uvetta. Mescolare e togliere subito dalla pentola per evitare che si cuocia troppo perdendo la sua croccantezza.
Nella stessa padella (o il wok), riscaldare un altro filo di olio extravergine d’oliva e farvi saltare a fiamma vivace i cubetti di pollo per 3-4 minuti. Quando avranno cambiato colore su tutti i lati, unire i cipollotti affettati e la salsa all’arancia e lasciare sobbollire fino a quando il pollo sarà cotto e la salsa addensata (non troppo però! in caso, aggiungete un altro po’ di acqua).
Servire il pollo con la sua salsina su un letto di couscous di cavolfiore.

pollo-all'arancia-con-couscous-di-cavolfiore

pollo-all'arancia-con-couscous-di-cavolfiore

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    2 Ottobre 2015 at 9:37

    Che bontà, una ricetta davvero invitante e da provare

    Marco di una cucina per Chiama

    • Reply
      Danja Giacomin
      2 Ottobre 2015 at 14:18

      Sono felice che ti piaccia! :)
      Grazie per essere passato e buon weekend!!

  • Reply
    edvige
    2 Ottobre 2015 at 18:00

    Definitivamente a parte fritto devo dire che il pollo non stà nelle mie corde. Proverò ancora questo con l’arancia chissà….. Buona fine settimana cara.

    • Reply
      Danja Giacomin
      5 Ottobre 2015 at 9:02

      Ciao Edvige, se il pollo non ti piace potresti provare con filetto di maiale. Poi dimmi come viene così lo provo anche io! ;)

  • Reply
    Paola
    5 Ottobre 2015 at 6:44

    Mi ripropongo spesso, praticamente sempre, che appena ho un cavolfiore in casa di provare il cous cous. Adesso comincerò a ripropormi che, quando avrò cavolfiore e pollo, di rifare questo cous cous tal quale lo hai preparato tu. Deve essere fantastico!
    Piacere di averti trovata, nel mio vagabondare per blog :)

    • Reply
      Danja Giacomin
      5 Ottobre 2015 at 9:01

      Ciao Paola, piacere mio di ospitarti qui nel mio angolino di mondo! ^-^
      Io il couscous di cavolfiore l’ho scoperto da un po’ e la cosa più bella è che riesco a farlo mangiare anche al gentil consorte che solitamente fugge di fronte ai cavoli di ogni genere! ;) hehe

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend