contorni e insalate/ secondi piatti

Insalata invernale di servelade

insalata-invernale-di-servelade

E poi, come per incanto, inizia una nuova settimana. E tu, che avevi tanto temuto quella passata, sei felice di averla superata così bene, di aver saputo gestire le varie situazioni nel migliore dei modi, di non essere stata sopraffatta dalla negatività. Brava me, e bravo al tempo che scorre e che tutto si porta via. Panta rei…e così sia. :)

La ricetta di oggi è nata per caso, con quello che c’era in frigo. Le migliori ricette nascono così. E io che lo so per esperienza, pur non avendo nessunissima intenzione di cucinare per il blog al mio rientro da Roma, ho fatto qualche foto. E, alla fine, ho deciso di pubblicarla, perché so che apprezzerete, che anche voi spesso vi trovate a dovervi “accontentare” di quello che il frigo offre. E allora, forse, qualche spunto può tornarvi utile. Se non per la cena di oggi, per la scorta da tenere in frigo, nel caso vi ritrovaste nella situazione di dovervi arrangiare con quel che c’è.

insalata-invernale-di-servelade

Insalata invernale di servelade
Ingredienti per 2 persone:

200g di servelade (o wurstel grossi)
250g di funghi champignon
¼ di piccolo cavolo rosso
½ melagrana
prezzemolo tritato
succo di limone
olio evo
sale e pepe

Affettare il cavolo cappuccio abbastanza sottilmente (se preferite, potete usare anche la mandolina). Salare e “massaggiare” il cavolo con le mani per un paio di minuti (serve a renderli più succoso con meno condimento).
Pulire i funghi, affettarli e unirli al cavolo insieme ai semi ricavati dalla mezza melagrana.
Sbucciare la servelade (o i wurstel) e tagliarla a fettine. Unirla all’insalata di cavolo e funghi.
Condire con olio extravergine d’oliva, succo di limone, sale e pepe e insaporire con prezzemolo tritato.

insalata-invernale-di-servelade

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend