colazione e brunch/ dolci/ torte, cake e crostate

#KIDS-FRIENDLY :: Blueberry Banana Bread

blueberry-banana-bread

Cosa c’è di più #kids-friendly di una merenda perfetta per i nostri bimbi? Preparato e sfornato sabato sera, questo banana bread ai mirtilli ce lo siamo gustati alla grande tutti insieme a colazione (c’erano anche i nonni ^-^) e poi l’ho praticamente dovuto nascondere per conservarne qualche fetta da infilare nello zainetto dei bimbi per la merenda all’uscita da scuola! Morbido e succoso fino all’ultima fettina (che mi sono mangiata io di nascosto ieri sera! hahahahaha ;p)

blueberry-banana-bread

Blueberry Banana Bread
Ingredienti per 1 stampo da plumcake:

250g di farina 00
200g di zucchero
113g di burro
2 uova
1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia
3 cucchiai di latte
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
½ cucchiaino di cremor tartaro
3 banane mature
150g di mirtilli

per la copertura:
50g di zucchero
60g di farina 00
½ cucchiaino di cannella in polvere
30g di burro

Preriscaldare il forno a 180°.
Imburrare uno stampo da plumcake e rivestire il fondo con una striscia di cartaforno da lasciare fuoriuscire ai due lati corti (servirà dopo per sollevare il banana bread dallo stampo).
Frullare il burro morbido e lo zucchero fino a renderli spumosi. Unire le uova, la vaniglia e il latte.
Aggiungere anche la farina mescolata con il sale, il lievito e il cremor tartaro e amalgamare bene.
Infine, unire le banane schiacciate e, in ultimo, i mirtilli precedentemente infarinati (questo li aiuta a non affondare nell’impasto).
Versare l’impasto nello stampo preparato.
Per la copertura, mescolare lo zucchero con la farina e la cannella. Unire il burro a tocchetti e lavorarlo con le dita delle mani fino a ottenere un impasto grumoso, simile a sabbia umida. Cospargere il banana bread con il crumble alla cannella e cuocerlo nel forno caldo per 60-70 minuti o fino a doratura della superficie (vale, come sempre, la prova stecchino che deve uscire pulito).
Lasciare raffreddare prima di sfornare e servire.

PS: Vi consiglio di non limitarvi a imburrare e infarinare lo stampo, come ho fatto io, ma di inserire anche una striscia di cartaforno da lasciare fuoriuscire ai due lati per poter poi sollevare il dolce dallo stampo. Io ho dovuto “prelevare forzatamente” le prima fette prima di riuscire a estrarre il dolce con l’aiuto di una paletta. ;)

blueberry-banana-bread

“Mamma, fai una foto anche con le mie mani?” Eccoti accontentata, figlia deviata di foodblogger! ;)

blueberry-banana-bread

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    babbi
    17 Febbraio 2016 at 8:49

    con una merenda cosi cosa si vuole di piu…

    • Reply
      Danja Giacomin
      17 Febbraio 2016 at 9:32

      Vero? Che dici, me la merito o no una settimana senza capricci? ;)

  • Reply
    Silvia
    17 Febbraio 2016 at 13:48

    questo bread sarebbe perfetto per la mia colazione di domattina!! Un abbraccio SILVIA

    • Reply
      Danja Giacomin
      17 Febbraio 2016 at 14:56

      Ti dirò, è talmente facile e veloce da preparare che hai ancora qualche oretta di tempo per reperire gli ingredienti e metterti all’opera. Poi domattina, sai che meraviglioso buongiorno che ti aspetta? ;)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend