antipasti e finger food/ contorni e insalate

Patate novelle schiacciate con stracciatella

smashed-potatoes-con-burrata

Weekend. E che weekend! Se vi dico festa di compleanno del Patatone con annessa torta di compleanno da preparare rendo l’idea?! >.< Non mi sto lamentando, eh, non me l’ha ordinato il medico di organizzargli una festa con tutti i suoi compagni di scuola materna. Ma, come ogni anno, quando poi si avvicina il fatidico momento della realizzazione di torta, buffet, animazione ecc ecc mi viene sempre la tentazione di tirarmi indietro. Soprattutto quando tutto ciò coincide con la fine di una settimana lavorativa bella impegnativa.

Di certo, almeno domani, avrò poco tempo da dedicare alla cucina. Ma ho la soluzione perfetta: pranzo facile e veloce (nella preparazione) e caldo comfort food in uno. ;-) Non potete capire cosa fanno due ingredienti come le patate al forno e la burrata insieme. Libidine pura! E quel contrasto caldo freddo!! Passa anche la fatica, già lo so. ;-)

smashed-potatoes-con-burrata

Patate novelle schiacciate con stracciatella
Ingredienti per 2 persone:

500g di patatine novelle
200g di stracciatella di bufala
rosmarino tritato
olio evo
sale di Maldon
pepe nero

Preriscaldare il forno a 220°.
Tuffare le patate novelle in una casseruola con acqua fredda, portarla a ebollizione e lasciare sobbollire a fiamma bassa fino a quando le patate saranno tenere (fate la prova con una forchetta). Scolarle e lasciarle intiepidire.
Spennellare una placca da forno con poco olio extravergine d’oliva. Distribuirvi le patate novelle e schiacciarle con una forchetta grande o uno schiacciapatate, facendo attenzione a non spezzarle. Insaporirle con un filo di olio extravergine d’oliva, il rosmarino tritato, sale di Maldon e pepe. Cuocere le patate nel forno caldo per 25-30 minuti, fino a quando saranno dorate e croccanti.
Sfornare le patate, completare ciascuna con una cucchiaiata di stracciatella di bufala e servire subito.

smashed-potatoes-con-burrata

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend