contorni e insalate/ secondi piatti

Totani con carciofi e uvetta

totani-con-carciofi-e-uvetta

Detta anche, “cena da freezer”. Perché dovete sapere che il mio frigorifero ogni settimana subisce la stessa sorte: rischio esplosione il sabato (post spesa settimanale), seguito da svuotamento progressivo nel corso della settimana fino al deserto dei tartari il venerdì sera. Sì, lo so, quello che io definisco deserto dei tartari per molti di voi rimane un carico dignitoso ma io che oltre a essere una food blogger (oddio, ci provo!) ho anche ereditato da mammina l’ansia del rifornimento, quindi per me il frigo è vuoto, punto. ;-p Capita, però, che il sabato per qualche oscuro motivo io faccia male i conti e che il frigo si svuoti prima del previsto. Ebbene, in questi casi scatta il piano B: il freezer. Che se il frigo è a rischio esplosione, quando faccio rifornimento freezer (tipo questo weekend, che è arrivata in soccorso la Mami), il rischio è di un vero e proprio tsunami! Hahaha

Comunque, per essere un piano B non credo che la ricetta che vi propongo oggi abbia nulla da invidiare ad una cena pianificata con ampio anticipo o ad un food delivery. Giuro che non ho nulla contro le consegne a domicilio, anzi, ne faccio ampio uso anche io!!! No, perché a leggermi oggi e l’altro giorno con la mia pizza dell’ultimo minuto (qui) si potrebbe pensare il contrario… ;-P

Vabbè, bando alle ciance, torniamo in cucina: 2 ingredienti surgelati che sapientemente rimaneggiati in una facilissima e velocissima ricetta riescono a dare il meglio di sé per il piacere dei commensali! Vi ho convinti? ;-)

totani-con-carciofi-e-uvetta

Totani con carciofi e uvetta
Ingredienti per 2 persone:

450g di anelli di totano surgelati
300g di spicchi di cuori di carciofo surgelati
1 manciata di uvetta
1 dito di vino bianco secco
1 pizzico di peperoncino in polvere
aglio in polvere
olio evo
sale e pepe

Scongelate gli anelli di totano a temperatura ambiente e dividerli a metà per ottenere delle listarelle di totano.
In una padella, far saltare a fiamma vivace i cuori di carciofo con un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di aglio in polvere. Quando sono teneri ma ancora croccanti, togliere la padella dal fuoco e aggiustare di sale e pepe.
Far appassire le listarelle di totano in un’altra padella con un filo di olio extravergine d’oliva, un pizzico di aglio in povere e il peperoncino. Dopo un paio di minuti, unire l’uvetta e bagnare con il vino bianco.
Quando l’alcol è evaporato, unire i carciofi e lasciare insaporire il tutto per un paio di minuti (i totani non devono cuocere troppo, altrimenti diventano duri!).
Servire con un contorno di patate o riso bianco o, meglio ancora, delle fette di polenta ripassate in padella con una noce di burro.

totani-con-carciofi-e-uvetta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend