primi piatti

#VEGGYME :: Crema di melanzane e pomodori al forno con avocado, feta e lime

vellutata-melanzane-e-pomodori-con-feta-avocado-e-lime

E siamo di nuovo a lunedì, alla rubrica #veggyme e alla ricetta per un #meatfreemonday. Giusto per sottolineare ancora una volta quanto possa essere gustoso e variegato rinunciare ogni tanto (mica tutti i giorni, eh!) a carne e pesce.

Le proteine possono arrivare dalle più svariate fonti: i legumi, ma anche alcuni tipi di verdura (spinaci, cavoli), il tofu, ma anche la quinoa. Insomma, non ci si annoia di certo e poi si possono combinare in vario modo. Se poi non si è intollerante ai latticini, ci sono anche quelli! Io lo sarei ma non rinuncio a quel pizzico di sapidità data da una spolverata della mia amata feta che mangerei anche a colazione. Anzi, ora che ci penso, prima o poi ci devo proprio provare…mumble mumble, magari con il miele, la frutta secca… ;-p

vellutata-melanzane-e-pomodori-con-feta-avocado-e-lime

Ricetta tratta e liberamente modificata da qui.

Crema di melanzane e pomodori al forno con avocado, feta e lime
Ingredienti per 2 persone:

1 melanzana grande
3 pomodori ramati
1 peperone giallo
1/2 avocado
25g di feta
1 lime
brodo vegetale
aglio in polvere
paprika in polvere
olio evo
sale (grosso e fino) e pepe

Preriscaldate il forno a 200°C con la funzione grill.
Tagliate la melanzana a metà e incidere la polpa trasversalmente formando una griglia. Tagliate a metà i pomodori e il peperone.
Posizionare su una placca da forno ricoperta di carta forno la melanzana e i pomodori con la parte tagliata rivolta verso l’alto e il peperone a “pancia” in su.
Insaporire le verdure con un pizzico di sale grosso e pepe macinato fresco e una spolverata di aglio in polvere.
Infornare a metà altezza e cuocere per circa 40 minuti (le verdure devono essere abbrustolite e la pelle del peperone bruciacchiata).
Chiudere il peperone ancora caldo in un sacchetto di carta (questo aiuta a staccare la pelle dalla polpa). Nel frattempo, sbucciare la melanzana e poi procedere con il peperone.
In una casseruola, riscaldare un filo di olio extravergine d’oliva con un pizzico di aglio e di paprika in polvere e unire le verdure. Lasciare insaporire un paio di minuti, bagnando con 2 bicchieri di brodo vegetale, poi spegnere e togliere dal fuoco.
Con il frullatore a immersione ridurre la zuppa in crema aggiustando di sale, se necessario.
Distribuire la crema nei piatti e guarnire con qualche fettine di avocado, un po’ di feta sbriciolata, un’abbondante spruzzata di succo di lime e un filo di olio extravergine d’oliva (il mio era aromatizzato alla menta).
Servire tiepida.

PS. Perfetta anche per essere preparata in anticipo e leggermente riscaldata e guarnita al momento di servire (perché, in fondo, siamo tutti più o meno tornati ai nostri ritmi serrati, giusto?)

vellutata-melanzane-e-pomodori-con-feta-avocado-e-lime

vellutata-melanzane-e-pomodori-con-feta-avocado-e-lime

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend