dolci/ Senza categoria

Strudel di ricotta e albicocche

Questo weekend sono venuti a trovarmi i miei genitori. E visto che martedì scorso è stato il compleanno della mia Mami ho voluto sorprenderla con un dolce. Non potendo però competere con le arti pasticcere di mia mamma, ho preferito buttarmi su qualcosa di meno classico ma sfizioso come piace a me. Così, memore di un superbo strudel di albicocca che avevo assaggiato una vita e mezza fa nell’albergo di una mia amica, ho cercato di ricreare qualcosa di simile…et voilà il mio strudel di ricotta e albicocche!
Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
250gr di ricotta
1 uovo
50gr di zucchero
50gr di uvetta
4-5 albicocche
1 cucchiaio di succo di limone
pangrattato
liquore all’amaretto

Lasciare l’uvetta in infusione con due cucchiai di liquore all’amaretto.
Lavare e tagliare a fettine le albicocche.
In una ciotola montare la ricotta con il tuorlo dell’uovo e lo zucchero. Aggiungere l’uvetta e il succo di limone.
Srotolare la pasta sfoglia insieme alla sua carta. Punzecchiarla con una forchetta e cospargere la superficie di pangrattato.
Stendere il composto di ricotta e adagiarvi sopra le fettine di albicocca.

Rimboccare i lembi dello strudel e avvolgere lo strudel posizionando il lato della chiusura rivolto verso il basso.

Spennellare con l’albume.
Cuocere nel forno a 180° ventilato per 35-40 min.

Che dire, assolutamente di-vi-no!!! Non vi fa venire l’acquolina in bocca?


Con questa ricetta partecipo al contest di Laura

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    laura galeazzi
    27 Settembre 2012 at 20:55

    CIAO GRAZIE della tua ricetta per il mio contest. Laura pane e olio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend