piatti unici

Texmex Chicken Burger

Da quando ho scoperto quante varianti si possono realizzare preparando i burger in casa, non ne ho più comperati di pronti. per non parlare del fatto che ormai saranno anni che manteng le fistanza dalla emme amica. E’ così bello poter variare sapori, combinazioni, consistenze.
Questa volta ho scelto il pollo: chicken burger. E per non farlo troppo sciapo necessitando poi di insaporirlo con salse e intingoli che non fanno altro che appesantire il tutto, bastano un po’ di spezie per avere un saporitissimo texmex chicken burger. Anzi, texmex chicken cheeseburger, per la precisione.

Texmex Chicken Burger
Autore: 
Portata: piatti unici
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 250g di petto di pollo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaino di maionese
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • ½ cucchiaino di cumino in polvere
  • 2 panini da hamburger
  • una manciata di rucola
  • formaggio a fette (io ho usato del leerdamer)
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tritare il petto di pollo nel robot da cucina.
  2. In una ciotola, amalgamare il pollo con pangrattato, maionese, albume, erba cipollina, cumino, sale e pepe. Formare due burger e posizionarli su un piatto ricoperto di pellicola. Far riposare in frigorifero per una mezz'oretta.
  3. Spennellare i burger con poco olio e metterli a cuocere su una piastra rovente o in una padella antiaderente bella calda. Grigliare i burger per circa 5 minuti sul primo lato, girarli e proseguire la cottura per un paio di minuti prima di ricoprirli con le fettine di formaggio. Portare a cottura attendendo che il formaggio si sia sciolto.
  4. Dividere i panini a metà e tostarli sulla piastra rovente sul lato tagliato.
  5. Disporre la rucola sul fondo del panino, posizionarci sopra il burger e ricoprire con l'altra metà di panino.

Accompagnare con patatine fritte e, a piacere, una salsa messicana al posto di ketchup e maionese. Una bella birra fredda completerà egregiamente il nostro pasto. :)

Con questo chicken burger che nella sua veste candida racchiude un sorprendente gusto speziato partecipo al contest di Colors&Food che questo mese è dedicato al tema “Non il solito panino” all’inegna del colore bianco.

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Valentina
    15 Aprile 2013 at 13:02

    sisisisi, i burger fatti in casa sono proprio un'altra cosa. Anch'io mi diverto a cucinarli per il mio cinquenne ma con quella scusa me li gusto anch'io e con delle salsine che non guastano mai, anzi…
    la tua versione a base di carne di pollo è senza dubbio delicata, rafforzata poi dall'accompagnamento croccante delle patatine…mooolto goloso…
    un abbraccio e grazie mille!
    Vale

  • Reply
    Giulia Possanzini
    15 Aprile 2013 at 13:59

    dovrò cimentarmi anche io nei burger…ormai stanno spopolando ;)) mi segno questo…buonissimo! in bocca al lupo baciii

  • Reply
    Silvia- Perle ai Porchy
    15 Aprile 2013 at 15:10

    Woooooow!!! Grandiosaaaaa!!

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    15 Aprile 2013 at 20:58

    altro che mc donalds! ;-)

  • Reply
    Vaty ♪
    16 Aprile 2013 at 6:12

    Io li adoro ma confesso di non aver mai fatto il pane. Tu mi tenti sempre :-)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      16 Aprile 2013 at 6:42

      Vaty, anche io non sono ancora mai arrivata a fare il pane! Per il momento mi limito alle farciture ;)

  • Reply
    Pinko Pallino
    29 Aprile 2013 at 19:13

    Complimenti per il paninozzo…niente da invidiare a quelli con la M…se poi fai anche il pane…me ne allunghi uno???
    A presto!!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend