secondi piatti

Würstel con chutney di cipollotti di Tropea

Dall’alto dei miei monti, laddove le caprette ti fanno “ciao”, non potevo non augurarvi un buon inizio settimana con una ricetta a base di würstel. Ma attenzione, non si tratta della solita ricetta altoatesina, bensì di un adattamento “sudtirolese” di una ricetta del mitico Jamie…sì, sì, proprio lui, il giovin chef britannico! Un mix di sapori davvero particolare con un chutney di cipolle che mi sono ripromessa di sperimentare anche con altri abbinamenti.
Buona settimana a tutti! Io mi fermo ancora un po’ qui al fresco, in mezzo alla natura, prima di tornare nella mia rovente Milano e alla vita di tutti i giorni…

Würstel con chutney di cipollotti di Tropea
Autore: 
Portata: secondi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 2 paia di wurstel bianchi di vitello
  • 1 cipollotto di Tropea
  • una manciata di cranberries disidratati
  • 5-6 foglie di salvia
  • un pizzico di cannella
  • mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • olio evo
Procedimento
  1. In un padella, scaldare un generoso giro d'olio extravergine d'oliva e friggerci le foglie di salvia fino a che non saranno belle croccanti. Toglierle dalla padella e farle riposare su un foglio di carta assorbente.
  2. Nella stessa padella, saltare il cipollotto affettato, aggiungere i cranberries, la cannella e un po' d'acqua, coprire e lasciare sobbollire a fiamma bassa per 10-15 minuti. Unire lo zenzero e l'aceto balsamico e proseguire la cottura qualche minuto, fino a che il chutney non si sarà ristretto.
  3. Nel frattempo, buttare i wurstel sulla griglia rovente e cuocerli uniformemente fino a che non saranno belli dorati.
  4. Servire insieme al chutney e a un bel purè di patate (Jamie nella versione originale della ricetta prevede un purè di patate e porri, io non ce li avevo e ho fatto solo con le patate).

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Cuoca Pasticciona
    19 Agosto 2013 at 9:59

    Ma dove li prendi questi wurstel bianchi? Non li ho mai visti ed essendo deliziosa questa ricetta mi piacerebbe tanto provarla!! Ma com'è che io non trovo o meglio non vedo mai niente?? uff :(
    A presto!! Un bacio
    https://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    • Reply
      unpinguinoincucina
      19 Agosto 2013 at 15:21

      Personalmente, li prendo qui a Merano ogni volta che vengo a trovare i miei, ma li ho visti anche al supermercato a Milano, ad esempio, tra i vari tipi di wurstel (ce ne sono di bavaresi, se non ricordo male) oppure nei negozi di gastronomia che magari hanno un angolino per i prodotti altoatesini/tirolesi.
      Baci e a presto!

  • Reply
    Miss Becky
    19 Agosto 2013 at 13:44

    Mamma mia….saranno anche le 4 del pomeriggio, orario adatto a ben altre pietanze, ma un morso a questi wurstel lo darei, eccome!!!
    Sembrano davvero deliziosi.

  • Reply
    Valentina
    19 Agosto 2013 at 18:43

    ahhh, sono felice di saperti tra i monti!! noi questa sera siamo muniti di maglioncino e ci cibiamo a base di polenta, selvaggina e minestre corroboranti…Milano non mi manca, almeno non ancora.
    Buonissimo il chutney!!
    un bacione cara Danja, buona montagna!
    Vale

  • Reply
    La mia cucina improvvisata
    22 Agosto 2013 at 11:55

    Ciao, ti invito a partecipare alla mia rubrica improvvisata di questo mese: https://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/08/il-vincitore-di-luglio-e-la-mia-cucina.html, se ti va ovviamente… baci e a presto, Martina

    • Reply
      unpinguinoincucina
      22 Agosto 2013 at 18:01

      Ciao Martina, se riesco, molto volentieri! :) Ora penso a qualche spuntino sfizioso!
      Baci

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend