biscotti e piccola pasticceria/ dolci

Mini Schweinsohren (ventaglietti)

Scena: sabato pomeriggio ore 14:30, i bimbi dormono.
Scambio di sms tra amiche…come va, come non va, un po’ che non ci si vede…infine, l’invito impulsivo:
“Ma sei a casa? Perché non passi tra un’oretta per un caffè?”
“In effetti, non ho altri impegni…ok, ci vediamo tra poco!”
Panico. Cosa le offro? Cavoli, proprio questo weekend che non ho preparato nulla di dolce (mi sto ancora riprendendo dal compleanno della Principessa!).
Meno male che la mia Mami mi ha insegnato a tenere sempre in frigo un rotolo di pasta sfoglia che “non si sa mai”. Ecco, il suo non si sa mai è diventato un “ho urgentemente bisogno di qualcosa di dolce da offrire agli ospiti”. La cosa più semplice e veloce, che guarda caso è anche uno dei miei biscottini preferiti? I ventaglietti! Anche se io non li chiamo così, per me da sempre sono gli Schweinsohren, ovvero orecchie di maiale. In versione mini, perché quelli originali sono grandi come un ventaglio grande, altroché ventaglietti!

Mini Schweinsohren (ventaglietti)
Autore: 
Portata: dolci
Porzioni: 16-18 pezzi
 
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • zucchero semolato
Procedimento
  1. La lista ingredienti più breve della storia.
  2. Cospargere il piano di lavoro con abbondante zucchero semolato e stendere la pasta sfoglia sopra allo zucchero. Premere delicatamente con le mani o con un mattarello per fare in modo che lo zucchero aderisca bene alla pasta sfoglia.
  3. Ripiegare la pasta sfoglia verso l'interno come un dépliant. Provo a spiegarmi meglio: individuata il punto centrale della sfoglia, ripiegare i due lati verso l'interno, piegarli un'altra volta e poi chiudere a libro.
  4. Premere leggermente il rotolino ottenuto e tagliare a bastoncini di 1,5 cm.
  5. Distribuire i bastoncini ottenuti su una teglia rivestita di carta forno distanziandoli fra di loro visto che poi si apriranno a ventaglio in cottura.
  6. Cuocere nel forno preriscaldato a 180° (funzione ventilato) per 20 minuti circa o fino a doratura.
  7. Farli raffreddare su una griglia oppure sulla teglia, ricordandosi però di girarli dopo una decina di minuti per evitare che si coloriscano troppo da un lato solo.

Avete visto come è semplice non farsi mai cogliere impreparati? ;)
Buona prima domenica dell’Avvento a tutti!

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    edvige
    1 Dicembre 2013 at 8:06

    Schweinsohren…bella questa definizione e buonissimi da tenere presente buono il consiglio della Mami. Schoenen Sonntag.
    (Presumo che tu il tedesco lo conosca e quindi un augurio da un altra bilingue).

    • Reply
      unpinguinoincucina
      1 Dicembre 2013 at 12:20

      Danke! Bilingue come te ;)

    • Reply
      edvige
      2 Dicembre 2013 at 8:53

      Come sono contenta…..io non ho più nessuno con cui parlarlo salvo quando vado in campeggio a Klagenfurt. Un abbraccio und eine wunderbare Woche an euch Alle. Ciaoooo

    • Reply
      unpinguinoincucina
      2 Dicembre 2013 at 10:59

      Io per fortuna lo parlo ancora con mia mamma e mio fratello! :) Danke, lieb von Dir, und bis bald!!

  • Reply
    Valeria Della Fina
    1 Dicembre 2013 at 17:26

    Che bella questa ricetta, facile e veloce :)
    Perfetta quando hai una vera emergenza :)
    Un bacio!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      2 Dicembre 2013 at 8:51

      Eh già, e poi hanno il vantaggio di essere perfetti sia per grandi che per piccini! ;)
      Bacioni e buona settimana

  • Reply
    lisa
    18 Dicembre 2013 at 12:37

    liebe danja,
    habe gerade deine schweinsohren probiert! einfach, praktisch, gut! toll!!!
    alles liebe und frohe weihnachten (wir fahren nach meran, du auch?)
    lisa

    • Reply
      unpinguinoincucina
      18 Dicembre 2013 at 15:23

      hallihallo!!! :) toll, freut mich, dass sie geschmeckt haben! ist immer schoen su hoehren wenn jemand etwas ausprobiert!
      vielen dank und frohe weihnachten auch dir und deiner familie (wir sind vom 1. bis zum 4. in meran, heuer feiern wir alle zusammen bei mir in mailand! :)

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend