primi piatti

Tagliatelle di crespelle di castagne ai funghi

Buon lunedì! Avete passato un buon fine settimana? Peccato che qui da noi la bellezza del tempo fosse direttamente proporzionale alla frequenza dei capricci della piccola signorina di casa. Uff…ma non erano solo 2 i terribili anni? Tata Luciaaaaaaaaa
Ma passiamo ad una ricetta molto particolare che ho sperimentato, nonostante tutto, nel weekend: crespelle con farina di castagne tagliate a rondelle per formare delle insolite tagliatelle da condire con un sugo ai funghi. A noi sono piaciute molto. Ho abbondato un po’ nelle porzioni ma vi dirò, mica ne è avanzata ;) Buon segno, giusto?

Tagliatelle di crespelle di castagne ai funghi
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 3
 
Ingredienti
  • **per le crespelle:
  • 120g di farina di castagne
  • 2 uova
  • 250ml di latte
  • 1 noce di burro + un po'
  • sale
  • **per il condimento:
  • 450g di funghi misti surgelati
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Iniziamo dal condimento: funghi trifolati. In un padella antiaderente insaporire un filo d'olio extravergine con lo spicchio d'aglio leggermente schiacciato. Unire i funghi, insaporire con sale e pepe e cuocere fino al completo assorbimento dell'acqua rilasciata dai funghi. Spegnere e unire con una manciata di prezzemolo tritato.
  2. Sbattere le uova insieme al latte. Unire la farina setacciata continuando a mescolare per evitare che si formino grumi. Infine unire la noce di burro fusa e una presa di sale.
  3. Riscaldare una padella antiaderente (la mia era di 20 cm), spennellarla con un velo di burro e versare la pastella fino a coprire la superficie con uno strato non troppo spesso. Cuocere fino a che i bordi non iniziano a staccarsi dalla padella, girare e cuocere 1-2 minuti anche sull'altro lato. Proseguire fino a esaurimento della pastella tenendo in caldo le crespelle. Arrotolare le crespelle e tagliarle a striscioline di 1 cm.
  4. Unire le tagliatelle ricavate dalle crespelle nella padella con i funghi e far saltare a fiamma vivace unendo mezzo bicchiere di brodo vegetale (o acqua calda). Spegnere e unire una manciata di parmigiano grattugiato.
  5. Servire subito.
In abbinamento, il gentil consorte ha scelto un bordeaux.

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Memole
    27 Gennaio 2014 at 9:56

    Ma che ricettina bellissima!!! Sfiziosissime!!!

  • Reply
    Clara pasticcia
    27 Gennaio 2014 at 11:56

    hahaha che ridere Danja!!! A volte credo serva un esorcista …. menomale che la regola ignora il capriccio dovrebbe servire a qualcosa. Dovrebbe ….
    Queste tagliatelle sono genialissime! Amo le crepes, nella tradizione abruzzese sono un must ma così affettate e impiattate mi mancavano. Davvero una delizia!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      27 Gennaio 2014 at 20:09

      Così dicono…anche se a volte è davvero dura ignorare! Sono felice che ti piaccia la mia ricetta :)

  • Reply
    Scamorze ai Fornelli
    27 Gennaio 2014 at 14:19

    Davvero un ottimo segno se non ne avanzano, le provo senz'altro perchè mi intrigano parecchio!

  • Reply
    Ale
    27 Gennaio 2014 at 15:51

    ciao danja ma che ricetta invitante! adoro le castagne e tutto il resto, complimenti!

  • Reply
    Simo
    27 Gennaio 2014 at 19:38

    molto originale l'idea di farne delle tagliatelle…proverò anche io!
    ottima ricetta, io le castagne le adoro….
    Buonissima serata!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      27 Gennaio 2014 at 20:12

      Anche io, in tutte le salse ;)
      Grazie, mia cara, un abbraccio e buona serata anche a te!

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend