primi piatti

Paccheri ripieni di gamberi e stracciatella su crema di asparagi

Buon lunedì, gente! Passato un buon fine settimana? Il mio è stato molto ricco e intenso…culinariamente parlando. Il mio fedele KA è stato in funzione praticamente a ciclo continuo: biscotti (quelli postati ieri), piadine di grano saraceno (mitica ricetta di Babs), pizza. Poi ho fuso cioccolato e sperimentato vari ripieni (la marmellata di arance con scorzette vince su tutti!).
Infine, una vera chicca: questi paccheri che a scrivere il titolo della ricetta sembrano molto complessi ma in realtà sono abbastanza facili e veloci da preparare. Una volta lessati gli asparagi si fanno praticamente mentre cuoce la pasta (complici i tempi di cottura un po’ più lunghi ;)…). Qualche consiglio in fase si cottura: se riuscite a non scottarvi le mani, farciteli e serviteli subito per conservare quel delizioso contrasto tra il caldo della crema di asparagi e del pacchero e il fresco del ripieno con la burrata. Altrimenti, passate i paccheri sotto l’acqua fredda, farciteli con calma e poi, al momento di servire, passateli una decina di minuti in forno e serviteli sulla crema di asparagi calda.
Paccheri ripieni di gamberi e stracciatella su crema di asparagi
Autore: 
Portata: primi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 8 paccheri
  • 5 gamberi
  • 2-3 cucchiai di stracciatella di burrata (il cremoso interno della burrata)
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 manciata di pistacchi sgusciati
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tritare i pistacchi grossolanamente.
  2. Pulire gli asparagi, lessarli e frullarli insieme a un goccio di brodo vegetale fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. Lessare i paccheri in abbondante acqua bollente salata (visto che capita che qualcuno si rompa in cottura io preferisco sempre cuocerne qualcuno in più rispetto a quelli che servono per la ricetta!).
  4. Nel frattempo, pulire i gamberi, tritarli grossolanamente e farli saltare per 1-2 minuti in una padella antiaderente con un goccio d'olio extravergine d'oliva. Togliere dalla padella, insaporire con sale e pepe e mescolare con la stracciatella.
  5. Scolare i paccheri al dente e farcirli con il composto di gamberi e burrata.
  6. Servirli sdraiati su un letto di crema di asparagi e cosparsi con la granella di pistacchi. A piacere, finire con un filo di olio extravergine d'oliva.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Ely Valsecchi
    24 Marzo 2014 at 11:10

    Danja che meraviglia questo piatto!!!!! Assolutamente da ricopiare sai? Un bacione e buona settimana!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      24 Marzo 2014 at 11:18

      Ciao Ely, grazieeeee!!!!! ^-^ Bacioni e buona settimana anche a te! :)

  • Reply
    Michela Sassi
    24 Marzo 2014 at 12:18

    Questi paccheri sono strepitosi Danja, da provare!
    Copio la ricetta!
    Baci

  • Reply
    la cucina della Pallina
    24 Marzo 2014 at 15:46

    fan venire una voglia questi paccheri!!!! e sono anche comodi da portare in ufficio da scaldare vero?
    baci e buon lunedì
    raffaella

    • Reply
      unpinguinoincucina
      24 Marzo 2014 at 20:05

      Sai che non ci avevo pensato? Però, in effetti, hai ragione, sono perfetti per essere riscaldati in un secondo momento.
      Baci buona settimana! :)

  • Reply
    Valeria Della Fina
    24 Marzo 2014 at 17:52

    Questo piatto è a dir poco stupendo, da provare subito! Un bacione :D

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend