antipasti e finger food

Polpettine di lenticchie speziate con salsa di radicchio

Quando inviti gli amici a cena è sempre preferibile scegliere ricette che si possano preparare prima e che necessitino del minimo impegno dall’arrivo degli ospiti in poi. Altrimenti che gusto c’è ad invitare gli amici se non te li godi! C’è sempre la possibilità di coinvolgerli nella preparazione della cena, ma forse non tutti sono amanti della cucina come noi ;).
La ricetta che vi propongo oggi è stata l’antipasto della nostra cena tra amici di sabato sera. Avevo già preparato le polpettine e la salsa ed è stato sufficiente infilarle nel forno all’ultimo, mentre stavamo finendo l’aperitivo. Tadaaaa, tutti a tavola, che è pronto!

Ricetta liberamente tratta da ll Cucchiaio d’Argento e leggermente modificata.

Polpettine di lenticchie speziate con salsa di radicchio
Autore: 
Portata: antipasti e finger food
Porzioni: 4
 
Ingredienti
  • 200g di lenticchie
  • 2 carote
  • 1 cucchiaino di panch phoron (miscela di spezie utilizzata nella cucina bengalese)
  • semi di sesamo
  • latte di soia
  • sale
  • **per la salsa di radicchio:
  • 1 cespo di radicchio trevigiano tardivo
  • 1 manciata di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di senape dolce
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliare le carote a fettine e lessarle insieme alle lenticchie in abbondante acqua bollente salata (io non le metto praticamente mai in ammollo, tanto in mezz'oretta sono pronte). Quando saranno cotte, scolarle e saltarle in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Profumare con il panch phoron.
  2. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Lavorarlo con le mani umide, formare le polpettine e passarle nei semi di sesamo prima di cuocerle nel forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.
  3. Nel frattempo, affettare sottilmente il radicchio e farlo saltare in padella con un filo di olio extravergine d'oliva e sale. Quando è bello tenero, trasferirlo nel bicchiere del mixer e frullarlo insieme ai semi di girasole e la senape fino ad ottenere una crema. Se necessario, aggiungere un filo d'olio extravergine d'oliva e se dovesse risultare troppo densa, qualche cucchiaio di latte di soia.
  4. Servire le polpettine insieme alla salsa di radicchio.

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Patalice
    4 Marzo 2014 at 7:46

    mi piace questa idea di polpetta.
    sarà che a casa mia vanno in tavola almeno due olte a settimana e le varianti non sono mai abbastanza!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      4 Marzo 2014 at 8:21

      Allora rimani sintonizzata che mi sa che questa settimana ne posto anche delle altre! ;)

  • Reply
    la cucina della Pallina
    4 Marzo 2014 at 8:29

    il panch phorom non l'ho mai sentito neanche nominare, si imparano sempre cose nuove! le polpettine piacciono un sacco anche a me come ape però con le lenticchie non le ho ancora fatte:)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      4 Marzo 2014 at 10:05

      la ricetta a cui mi sono ispirata era con il garam masala, ma io in casa avevo ancora un po' di panch phoron. si tratta di un mix di cumino, senape, kummel, fieno greco, finocchio e pastinaca che mi avevano inviato un po' di tempo e che mi piace usare nei piatti speziati.

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    4 Marzo 2014 at 10:01

    Ottime polpettine, sicuramente i tuoi amici hanno gradito :)

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Michela Sassi
    4 Marzo 2014 at 12:59

    Che golose queste polpettine… brava!

  • Reply
    Forno Star
    4 Marzo 2014 at 15:55

    Anche io cerco di preparare tutto in anticipo, così da godermi gli amici… e poi queste polpettone sono celiaci friendly! ;)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      4 Marzo 2014 at 20:06

      Yes!!! :D Stavolta, prima di specificarlo ho controllato bene bene ;)

  • Reply
    Memole
    5 Marzo 2014 at 10:36

    Devono essere proprio squisite!!!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend