secondi piatti

Salmone in crosta di nocciole con crema di funghi

Inizia ufficialmente il mio countdown per le vacanze: tra esattamente una settimana per me iniziano già quelle di Pasqua. E per una volta, meno male che ci sono le scuole chiuse così anche io sono “costretta” ad attaccare qualche giorno prima e dopo il weekend! Poi, una brevissima parentesi al lavoro (giusto il tempo di smaltire le mail) e via, di nuovo a casa per un weekend lungo. E infine, dulcis in fundo, il weekendone del primo maggio. Come non iniziare da subito a fare il countdown? Non vedo l’ora! :) Ho proprio bisogno di staccare un po’ la spina… Ce ne andremo prima qualche giorno dai nonni a Rimini, poi ci facciamo un weekend a casa (il gentil consorte il 25 lavora) e poi finalmente si torna qualche giorno a Merano! Ecco, adesso sì che mi è tornato il buonumore! :)
La ricetta di oggi è liberamente ispirata ad una ricetta che ho trovato su Fiordisapori. Mi piace abbinare al salmone, già caratterizzato di suo da un sapore forte, a condimenti “intensi” come il qui proposto abbinamento nocciole – funghi. Una crosticina croccante e una delicata cremina per una splendida armonia di sapori che sulla mia tavola ha riscosso grande successo.

Salmone in crosta di nocciole con crema di funghi
Autore: 
Portata: secondi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 2 filetti di salmone (circa 350g in tutto)
  • 3 cucchiai di nocciole
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • olio evo
  • sale e pepe
  • **per la crema di funghi:
  • 150g di funghi champignon
  • 1 cucchiaio di panna (o latte)
  • poco brodo vegetale
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Eliminare la pelle dai filetti di salmone, sciacquarli e asciugarli.
  2. Tritare le nocciole e mescolarle con i semi di sesamo.
  3. Posizionare i filetti di salmone su una placca da forno rivestita di carta forno e ricoprirli con la miscela. Condire con un filo d'olio extravergine d'oliva e insaporire con sale e pepe.
  4. Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa, fino a cottura completa.
  5. Nel frattempo, pulire i funghi, affettarli e farli insaporire in una padella antiaderente con un goccio d'olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio leggermente schiacciato. Quando saranno teneri, unire una manciata di prezzemolo tritato e frullare il tutto aggiungendo la panna e poco brodo vegetale fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Insaporire con sale e pepe.
  6. Servire i filetti di salmone su un letto di crema di funghi.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Letizia Cicalese
    10 Aprile 2014 at 7:13

    Mooooolto buono, l'ho fatto anche io così.
    Il momento è vicino, tieni duro!!
    Bacione :)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 Aprile 2014 at 10:32

      Dai, dai, che ce la faremo! ;) E poi abbiamo la nostra passione per la cucina come valvolva di sfogo…anche se non è sempre facile trovare il tempo.
      Bacioni :)

  • Reply
    Ale
    10 Aprile 2014 at 13:06

    che bella idea!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 Aprile 2014 at 14:39

      L'idea di una crosta di sole nocciole e sesamo mi era piaciuta molto e poi l'abbinamento nocciole-funghi era una garanzia ;)

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend