antipasti e finger food

Tartare di salmone all’aneto

Ci sono ricette che nascono un po’ per caso. Molte ricette nascono un po’ per caso, Forse la maggior parte delle ricette nascono un po’ per caso. Alcune di queste nascono da errori. Ecco, questa è una di quelle.
Avete presente quando azzardate un abbinamento e poi ve ne pentite amaramente? Volevo provare questa ricetta ma ovviamente l’ho modificata da subito quando mi sono accorta di avere letto male: ci voleva il salmone affumicato, io lo avevo preso fresco. Ok, va bene, andiamo avanti. Liquore all’anice…mmh, non ce l’ho. Magari potrei sostituirlo con della sambuca…cavoli, non ho nemmeno quella! Vabbè, dai, ci metto un goccio di grappa… Ed ecco il patatrac: ho ubriacato la mia tartare!!!! Calma, niente panico, una soluzione si trova….un po’ di questo, un goccio di quest’altro, un pizzico di qua e una macinata di là…tadaaaaaa: salmone salvato, ricetta inventata! ;)
E vi dirò di più: non l’ho detto a nessuno com’è andata e la mia tartare ha avuto un successo come non mai!

Tartare di salmone all'aneto
Autore: 
Portata: antipasti e finger food
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 150g di filetto di salmone fresco
  • 1 cipollotto
  • 1 manciata di aneto tritato
  • 1 cucchiaino di senape medio-forte
  • 1 cucchiaio di grappa
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'acero
  • 1 lime
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Ridurre il salmone in una dadolata piuttosto fine.
  2. Tritare il cipollotto, unirlo al salmone insieme all'aneto e mescolare il tutto.
  3. Condire con la senape, la grappa, lo sciroppo d'acero, il succo di mezzo lime, sale e pepe.
  4. Lasciare insaporire per una mezz'oretta prima di servire.

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Letizia Cicalese
    21 Maggio 2014 at 9:21

    quando leggo la parola tartare, io corro….
    se di pesce poi, ciao! sei un genio, io credo che l'abilità in cucina consista anche in questo.. nel sapersi ingegnare quando ci si accorge che si sta facendo un pasticcio, o che ci manca qualcosa!
    brava come sempre :*

    • Reply
      unpinguinoincucina
      21 Maggio 2014 at 12:25

      Grazie, cara! In effetti, quando si riesce a ricavare qualcosa di sfizioso da un pasticcio la soddisfazione è ancor più grande! ;)

  • Reply
    Miss Mou
    21 Maggio 2014 at 10:51

    Salmone e aneto è un connubio che adoro, se poi ci metti anche la senape di mezzo. Gnam

    • Reply
      unpinguinoincucina
      21 Maggio 2014 at 12:26

      La senape mi è sempre piaciuta molto, poi in gravidanza questa passione è cresciuta al punto che una delle mie voglie ricorrenti era pane e senape e basta. Da allora in casa mia non manca mai! ;)

  • Reply
    Ale
    21 Maggio 2014 at 11:35

    E' fantastica!!!!!

  • Reply
    Valeria Della Fina
    21 Maggio 2014 at 12:16

    Un finger food altamente invitante! Un bacione :)

    • Reply
      unpinguinoincucina
      21 Maggio 2014 at 12:27

      Il finger fa sempre molto chic…e se te ne scofani 3 o 4 come ho fatto io non lo nota nessuno ;)
      Baci

  • Reply
    Ale
    21 Maggio 2014 at 14:08

    adoro alla follia il salmone e le tartare in generale…grande Danja!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      21 Maggio 2014 at 20:35

      Sono felice che la mia ricetta ti piaccia!! :) Grazie, bacioniiiii :**

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend