secondi piatti

Frittata con pomodorini caramellati, olive taggiasche e basilico

Vita di mare, di montagna e tanta voglia di assaggiare piatti nuovi, mangiare, godersi la vita. Poi, il rientro a casa e la voglia di tornare a spignattare che si trasforma quasi in frenesia culinaria…E all’improvviso la voglia di un piatto semplice, quasi banale, che però racchiude in sé tutti i sapori di un’estate che ci lascia un po’ con l’amaro in bocca perché non è che poi sia stata proprio un’estate vera, di quelle a cui eravamo abituati noi.

Frittata con pomodorini caramellati, olive taggiasche e basilico
Frittata con pomodorini caramellati, olive taggiasche e basilico
Autore: 
Portata: secondi piatti
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 4 uova
  • 15 pomodori datterini
  • 1 manciata di olive taggiasche
  • 5-6 foglia grandi di basilico fresco
  • 1 manciata di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 goccio di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • olio evo
  • sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliare i pomodorini a metà e distribuirli, con la parte tagliata rivolta verso il basso, in una padella antiaderente unta con un filo d'olio extravergine d'oliva. Condire con una presa di sale e lo zucchero di canna e lasciare caramellare a fiamma bassa (ci vorranno circa 20 minuti).
  2. Sbattere leggermente le uova con il parmigiano reggiano e il latte e unire i pomodorini intiepiditi, le olive e le foglie di basilico spezzettate. Insaporire con una macinata di pepe (io, tra olive e pomodorini già salati, non ho aggiunto altro sale).
  3. Foderare un teglietta da forno con carta forno bagnata e strizzata, distribuirvi il composto di uova e cuocere nel forno preriscaldato a 180° per una mezz'oretta circa.
  4. E' ottima anche fredda!
Frittata con pomodorini caramellati, olive taggiasche e basilico

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    3 Settembre 2014 at 8:22

    Amo i piatti semplici e soprattutto le frittate … con la cottura al forno poi mi conquisti!!!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      3 Settembre 2014 at 9:48

      Io ormai solo al forno, vengono molto più soffici e ovviamente leggere! Felice di averti conquistata!!! ^-^

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend