piatti unici

Quinoa con cavolfiore e ceci al forno

Venerdì vi avevo congedati abbastanza frettolosamente perché avevo un treno per Roma da prendere. Beh, quel treno alla fine non l’ho mai preso…ovvero, non è mai partito. Tutta colpa di Big Snow.
Io ero talmente tramortita dalla settimana appena trascorsa che non ho nemmeno avuto la forza di arrabbiarmi. Mi sono trascinata in ufficio (era praticamente l’alba), ma visto che la mai scrivania era tutta imballata per un trasloco di piano e che l’agenda era vuota per gli impegni che avrei avuto a Roma, ho sbrigato un paio di cose e mi sono concessa un pomeriggio libero. Non avrei potuto farmi n regalo più bello: del tempo libero tutto per me, senza impegni, senza aspettative da parte di nessuno, totalmente in incognito. E’ bastata una lunga passeggiata e un po’ di shopping e mi sono subito sentita rinata. La sera, poi, un bel sushi a domicilio (il gentil consorte era fuori a cena) e tante coccole con i miei due tesori. Si può essere più felici di così? :)
Ora sono pronta per una nuova settimana. Ma se dovesse essere impegnativa come quella passata, possiamo fare in modo che anche venerdì prossimo ci sia qualche piacevole imprevisto?

Quinoa con cavolfiore e ceci al forno
Autore: 
Portata: piatti unici
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 1 piccolo cavolfiore
  • 1 barattolo di ceci lessati
  • 100g di quinoa
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 manciata di mandorle
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • olio evo
  • sale e pepe
  • **per il dressing al lime:
  • il succo di 2 lime
  • 2 cucchiai di erba cipollina tritata
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 presa di sale
  • 1 macinata di pepe
Procedimento
  1. Cuocere la quinoa come riportato sulla confezione, sgranarla e tenerla da parte.
  2. Preriscaldare il forno a 220°.
  3. Mondare il cavolfiore, dividerlo in cimette e distribuirle su una placca da forno. Insaporirle con la metà della scorza di limone, un filo di olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Mescolare bene e cuocere nel forno caldo per 15-20 minuti, o fino a doratura del cavolfiore, mescolando spesso.
  4. Scolare i ceci, tamponarli con carta cucina e distribuirli su un'altra placca da forno, Condirli con la scorza di limone rimanente, i semi di cumino, sale, pepe e un filo di olio extravergine d'oliva. Mescolare bene e cuocere nel forno caldo per 10.15 minuti, o fino a doratura dei ceci, mescolando spesso.
  5. Tostare le mandorle per pochi minuti sotto il grill del forno e tritarle grossolanamente.
  6. Riunire tutti gli ingredienti per il condimento in un barattolo, chiuderlo e scuotere energicamente per fare in modo che si crei un'emulsione.
  7. In una ciotola, riunire le cimette di cavolfiore, i ceci, la quinoa cotta, le mandorle e il prezzemolo. Condire con il dressing e servire.

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    la cucina della Pallina
    9 Febbraio 2015 at 11:25

    dai ogni tanto un pomeriggio libero è davvero bello!
    sai che non ho ancora mai provato la quinoa, devo rimediare prossimamente!
    bacio grande
    raffaella

    • Reply
      unpinguinoincucina
      9 Febbraio 2015 at 13:53

      Tu mi capisci, vero? ;)
      La quinoa te la straraccomando! Sazia un sacco e nonostante non sia un carboidrato è perfetta per creare ricchi piatti unici vista la sua versatilità al pari di un couscous. :)
      Bacioni!!

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend