dessert e dolci al cucchiaio/ dolci

Gelato al Passito di Pantelleria

Lui, il mio ormai infallibile cavallo di battaglia: il gelato senza gelatiera, stavolta aromatizzato al Passito di Pantelleria. Vi ricordate il Passito avanzato che giaceva nel mio frigorifero? Beh, dopo aver accolto la sfida del gentil consorte, creando una ricetta salata (qui), ho pensato bene di utilizzarlo al posto del Vov nella mia ormai consolidata ricetta per il gelato. Il risultato è spettacolare! Se poi lo servite con qualche cantuccio e un dito di Passito, il successo è garantito! (fa pure rima ;p)
Su, cosa aspettate? Ormai dovreste averlo capito che questo gelato si fa praticamente da solo!!

Gelato al Passito di Pantelleria
Gelato al Passito di Pantelleria
Autore: 
Portata: dolci
Porzioni: ca. 500g
 
Ingredienti
  • 200g di latte condensato zuccherato (1/2 barattolo)
  • 250ml di panna fresca
  • 1 dito abbondante di Passito di Pantelleria
  • 1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia
Procedimento
  1. Montare la panna.
  2. Mescolare il latte condensato con l'aroma di vaniglia e il Passito. Unire la panna mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarla.
  3. Versare il composto in un contenitore richiudibile e riporre in freezer per almeno 8 ore.
 
Gelato al Passito di Pantelleria

 Gelato al Passito di Pantelleria

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Tiziana Bontempi
    8 Febbraio 2015 at 10:17

    Fantastico, buona domenica!

  • Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend