piatti unici

Burger di tonno, caprino e maionese nera

Premetto subito, a scanso di equivoci, che l’idea non è mia, ma di Stefano Caffarri. A me l’idea del tonno con il caprino, ma soprattutto della maionese al nero di seppia è piaciuta talmente tanto che non ho resistito e l’ho preparato come cena fast food da gustare davanti alla TV in occasione dell’attesissima e molto discussa finale di Masterchef. Effetto visivo: spettacolare. Gusto: da paura! Ah, ovviamente, ho fatto qualche modifica, macchevelodicoaffà! ;)

Burger di tonno, caprino e maionese nera
Burger di tonno, caprino e maionese nera
Autore: 
Portata: piatti unici
Porzioni: 2
 
Ingredienti
  • 2 panini tondi (a vostro piacere, direi)
  • 250g di filetto di tonno (anche surgelato)
  • 60g di formaggio spalmabile di capra
  • 6 pomodori ciliegini
  • maionese allo yogurt
  • radicchio rosso
  • glassa al balsamico
  • paprika dolce
  • nero di seppia
  • olio evo
  • sale Blu di Persia (o altro sale a vostro piacere)
Procedimento
  1. Tagliare il tonno a dadini e poi batterlo a coltello. Dividere il battuto a metà e formare 2 burger con l'aiuto di un coppapasta possibilmente dello stesso diametro dei panini.
  2. Tagliare il pomodoro a dadini piccoli e ripassarli in padella con un goccio di olio extravergine d'oliva, un pizzico di paprika e un filo di glassa al balsamico. Quando i pomodorini si saranno quasi disfatti, spegnere e tenere da parte.
  3. Annerire la maionese (3-4 cucchiaiate) con un po' di nero di seppia (non me ne vogliano i puristi ma trattandosi di cena fast non mi sono messa a fare la  maionese e non ho avuto tempo di andare a prendere le seppie fresche in pescheria per un prodotto finale meno industriale!).
  4. Tagliare il radicchio a julienne.
  5. Ripassare i medaglioni di tonno in una padella leggermente unta per 1 o 2 minuti per lato (a seconda di quanto rosati li volete).
  6. Nel frattempo, spalmare la base del panino con il caprino, aggiungere un po' di composta di pomodorini e le listarelle di radicchio. Adagiare sopra il burger di tonno e condirlo con una cucchiaiata generosa di maionese nera.
  7. Servire (aperto, per un effetto più scenografico) con patatine fritte e un bel bicchiere di birra.
Burger di tonno, caprino e maionese nera

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Laura Soraci Profumo di Sicilia
    10 marzo 2015 at 7:17

    Faccio spesso in casa i burger di carne e di verdure…. ma di tonno è una novità!!! Deliziosi! A presto LA

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 marzo 2015 at 11:08

      Io ormai non riesco più a comprare quelli già fatti, sia di carne che di pesce preferisco fare in casa! ;)

  • Reply
    Michela Sassi
    10 marzo 2015 at 7:50

    Che spettacolo, lo mangerei anche adesso…. Bravissima Danja, un bacio grande!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 marzo 2015 at 11:08

      Hahahaha, un po' presto Michi, ma sono felice che ti faccia venire l'acquolina in bocca! :)
      Bacioni

  • Reply
    Sara Drilli
    10 marzo 2015 at 8:50

    :O :O :O :O la majonese al nero di seppia mi mancava! E' un'idea spaziale :D io avrei proceduto esattamente come te..con buona pace dei puristi :D un abbraccio e a presto!

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 marzo 2015 at 11:09

      Hihihi, allora meno male che non sono l'unica che ogni tanto non disdegna le "scorciatoie"! ;)
      Bacioni e a presto!

  • Reply
    la cucina della Pallina
    10 marzo 2015 at 16:40

    un burger da gourmet!!! PS io con la maionese litigo ogni volta….proprio non mi vuoel venire! e le patatine sono d'obbligo :-)
    bacio grande
    raffaella

    • Reply
      unpinguinoincucina
      10 marzo 2015 at 19:23

      Io o pasticcio con le versioni leggere e alternative oppure uso quella pronta. ;) Ma non diciamolo troppo in giro! Hahaha

    Leave a Reply

    Ti piace questa ricetta?:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Send this to a friend